Flamenco Napuleño in concerto Abbash

Le atmosfere musicali della nostra Napoli, fuse agli antichi echi della cultura musicale spagnola: al Kestè Abbash un concerto tra tradizione e modernità con i Flamenco Napuleño

ORARIO e PREZZO
3 febbraio 2019
Apertura tesseramento ore 20.00
Inizio concerto ore 22.30

L'ingresso è riservato ai soci di "Abbash"
Costo tessera annuale + ingresso - 5€
Ingresso per i soci Abbash - 3€

POSTI LIMITATI - PRENOTAZIONE CONSIGLIATA
https://goo.gl/forms/0RpcihEJIsGhEC6W2

FLAMENCO NAPULEÑO
Il progetto musicale Flamenco Napuleño nacque inizialmente come un Guitar Duo, per unire la cultura musicale della propria terra, Napoli, agli echi antichi della Spagna. Tradizione e modernità si fondono per creare un unico ambiente sonoro dove artisti dell'universo partenopeo danzano sulle note delle chitarre del M° Gabriel D’Ario (chitarra flamenca) e di Dario Di Pietro (chitarra acustica/classica); con la totale rivisitazione di armonie e arrangiamenti si vuole dare, ai brani storici antichi e moderni del repertorio della musica napoletana, una nuova chiave di lettura: la musica della terra del Cante Jondo, il Flamenco.

Dal vivo si unisce stabilmente a loro il violinista Alfredo Pumilia, dando vita al Flamenco Napuleño Trio.

Il loro primo disco, dal titolo Flamenco Napuleño, pubblicato il 9 marzo 2017, contiene 10 brani. Uscito sia in copia fisica reperibile presso la Libreria Raffaello (via kerbaker 35, Napoli) sia in digitale reperibile su tutte le piattaforme online di streaming e digital stores in download ( Spotify, Deezer, Amazon Mp3, Google Play, I-tunes, etc.).
Prodotto e arrangiato da Gabriel D’Ario, vede la partecipazione di alcuni tra i migliori musicisti partenopei: Alfredo Pumilia (violino); Pasquale Benincasa (percussioni); Gaetano Perrone (flauto traverso); Roberto De Rosa (basso); Giuseppe Spinelli (chitarra elettrica).

Il 30 Marzo 2018, per festeggiare un anno di vita del disco, di tour, e di risultati artistici, il progetto si esibisce in un particolare spettacolo al Teatro Galleria Toledo, nei quartieri spagnoli a Napoli, con un concerto unito a coreografie di danza di dodici ballerine, della scuola di Flamenco Arabo “Vox Mundi”, registrando quasi il sold out. L’intero concerto è visionabile su youtube.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Torna l'UniMusic Festival per un settembre di musica, cultura e bellezza

    • dal 8 al 30 settembre 2020
    • Chiostro di San Lorenzo Maggiore, Cortile delle Statue dell’Università Federico II, Complesso Universitario di San Giovanni a Teduccio
  • Achille Lauro in concerto a Napoli

    • 24 ottobre 2020
    • Casa della Musica
  • Concerto all'Alba sulla terrazza di Palazzo Reale per il Festival della musica del San Carlo

    • dal 23 settembre al 11 ottobre 2020
    • Palazzo Reale di Napoli

I più visti

  • San Carlo tra Opera, Concerti e Danza: il programma della stagione 2019 - 2020

    • dal 11 dicembre 2019 al 18 novembre 2020
    • Teatro San Carlo
  • Speciale tour alla scoperta del "Ventre di Napoli"

    • dal 27 novembre 2019 al 31 dicembre 2020
    • Punto d'incontro "Dolce e Amaro Caffè"
  • Estate a Napoli 2020 tra Musica, Teatro, Danza e Mostre: tutti gli eventi in programma

    • dal 15 luglio al 31 ottobre 2020
    • in più luoghi della città
  • "I luoghi di Napoli: Magie e Incanti", 10 appuntamenti gratuiti tra parole e musica

    • Gratis
    • dal 20 luglio al 8 ottobre 2020
    • Diversi luoghi suggestivi di Napoli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    NapoliToday è in caricamento