True Colors

Locandina

Dal 1 al 3 agosto a Pomigliano d'Arco sarà organizzata la rassegna True Colors. Nell’ambito della rassegna estiva promossa dall’Assessorato alla Cultura di Pomigliano d’Arco, “Serestate”, TRUE COLORS è un itinerario tra i colori dell’arte nel mondo, ispirandosi a paesi come la Spagna, l’Inghilterra, l’Africa, l’America, la Francia ed altri, è un esplosione di suoni, pittura, street art, visual, teatro, oggettistica, esposizioni visive e performance.

Location suggestiva sarà Via Mazzini, chiusa al traffico e zona pedonale, che ogni volta si trasformerà in un laboratorio a cielo aperto, dove artisti variegati e realtà creative coloreranno la strada di arte pura. La kermesse ideata da Antonello Fornaro, direttore artistico, coadiuvato dal suo team porterà a Pomigliano d’Arco nei giorni della rassegna una vasta gamma di spettacoli, dal Burlesque, a gruppi dal vivo, dj set e paint art, estemporanee di pittura, mostre di fotografia, esposizione di auto e moto d’epoca, concerti di band elettroniche e street art, graffiti, performance di ballerini e skaters, cercando di trovare ad ogni colore la propria collocazione artistica, un messaggio di creatività, di unione, risaltando personaggi locali e nazionali che in un solo contenitore possano essere un gesto di positività, di futuro, di realizzazione.
 

Venerdi' 1 agosto
THE BURLESQUE live
dj's
ektor eros
enzo tucci
special performance gigi tufano electric violin

The Burlesque sono tre giovani napoletani (Fabio , Dario e Peppe) che sperano di poter far parte di un nuovo movimento musicale , quello degli inetichettabili.
Ma se proprio vogliamo definirli si può dire che The Burlesque fanno un indie/A-punk.

Fabio Atteo: Voce, Chitarra.
Dario Menna: Basso, Cori.
Peppe Casciano : Batteria, Synth

Sabato 2 agosto
BLUDIMETILENE live
dj's
dasoul
notuma
gianluca deep

I Bludimetilene nascono ufficialmente il 19 Febbraio del 2011. Dopo aver effettuato più di 100 date, tra contest, rassegne musicali e serate live “one band” (spostandosi anche oltre la Campania) e dopo diversi cambi di formazione, si giunge alla definitiva e attuale line –up della band:
Luigi Bucarelli (Bass|vox/guitar); Antonio Peluso (guitar/fx); Gianluca Balzamo (guitar); Gianluca De Gisi (drum)
L’incontro con Jex Sagristano,fonico e Team Leader della Soundinside di Napoli e Marco De Falco, musicista e produttore artistico (Poli Opposti, Bossasonic, The Flow …. ), ha portato alla realizzazione del loro primo lavoro discografico FRASTUONO edito per la First Floor Factory.
Quello dei BluDiMetilene è un sound maturo e consapevole. I brani dell’album di debutto “ Frastuono” passano da dolci dinamiche soft-rock a graffianti e grezzi momenti di noise. I testi di Luigi Bucarelli pervasi di romanticismo e lussuria sono frutto di un amore per la vita, soprattutto per quella vita assaporata e vissuta fino all’estremo limite.

Attualmente sono in studio per la realizzazione del secondo album dal titolo LA RIVOLTA

Domenica 3 agosto
THE RIVATI live
dj's
ray p
rocco tanjevic

TheRivati è un progetto musicale che nasce dall'idea degli artisti partenopei Marco Cassese (classe '82 chitarra e musiche) e Paolo Maccaro (classe '85 voce e testi) di fondere il blues e i suoi “derivati” con la musica italiana e le influenze della tradizione napoletana.

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Cento grandi lupi invadono piazza Municipio: è la monumentale installazione di Liu Ruowang

    • dal 14 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Piazza Municipio e zona antistante Castel Nuovo (Maschio Angioino)
  • Teatro Bellini, tutti gli spettacoli della stagione 2019 - 2020

    • dal 11 ottobre 2019 al 17 maggio 2020
    • Teatro Bellini e Piccolo Bellini
  • Teatro Troisi, presentata la nuova stagione artistica

    • dal 10 ottobre 2019 al 26 aprile 2020
    • Teatro Troisi
  • Teatro Augusteo, spettacoli e concerti della stagione 2019/2020

    • dal 25 ottobre 2019 al 26 aprile 2020
    • Teatro Augusteo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento