Giovedì, 13 Maggio 2021
Eventi Bagnoli / Via John Fitzgerald Kennedy

Fiera del Baratto e dell'Usato: nuova edizione, nuovo salto nel passato

Vinili, libri, giocattoli, elettrodomestici senza età, figurine dei campioni sportivi e dei cartoni animati, i gioielli di un tempo. L'appuntamento alla Mostra d'Oltremare

La fiera

Anno dopo anno, edizione dopo edizione, la Fiera del Baratto e dell’Usato non perde il suo fascino. Alla Mostra d'Oltremare a Fuorigrotta collezionisti, appassionati del vintage, promotori del riciclo si sono dati appuntamento per la 35esima edizione. C’è tempo fino a domenica 17 novembre per visitare la kermesse, ormai dall’età adolescenziale, organizzata dall'associazione Bidonville.

L'IMBARAZZO DELLA SCELTA -  Vinili, libri, giocattoli, elettrodomestici senza età, figurine dei campioni sportivi e dei cartoni animati, i gioielli di un tempo. Non mancano i laboratori per bambini a tema -  riciclo e riuso in primo piano – un tributo a Giuliano Gemma, l’attore recentemente scomparso, e lo stand del’Asia per presentare il nuovo modello di raccolta differenziata che sta partendo in queste settimane in vari quartieri napoletani.

Inutile negarlo: l’edizione invernale, a un mese dal Natale, ha quella marcia in più, tante idee regalo e un colore predominante: il rosso. Un successo, nonostante la pioggia che ha bagnato l’apertura.

TUTTI IN FILA TRA GLI STAND - Oggetti curiosi e classici – molti dal grande valore affettivo prima ancora che economico - per tutte le tasche. Il cavallo a dondolo per i grandi nostalgici e i piccoli più curiosi, gli omaggi su telai a Papa Francesco, gli strumenti musicali, i vecchi telefoni così lontani dagli smartphone tuttofare, uno spazio interamente dedicato al Re del Pop Michael Jackson allestito dai fan napoletani.

VIDEO: L’INAUGURAZIONE DELLA FIERA CON IL SINDACO DE MAGISTRIS

La crisi? Nessun problema: “Il prezzo mettetelo voi”, recita un cartello tra quadri e cornici. E c’è chi, fortunatamente, non ha dimenticato il vero spirito della Fiera: “Qui si accettano trattative e baratti”.

I NUMERI DELLA FIERA - Quattro aree tematiche: Artigianato, Modernariato, Collezionismo, Antiquariato, Ben 2000 espositori, due edizioni l’anno e 25000 visitatori in media.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiera del Baratto e dell'Usato: nuova edizione, nuovo salto nel passato

NapoliToday è in caricamento