Il 3 maggio Festa della Croce Rossa nella Villa Comunale ‘Salvo D’Acquisto’

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Torre del Greco. Anche quest'anno ricorre un appuntamento importante per la Croce Rossa: la Giornata Mondiale della Croce Rossa. La Croce Rossa e Mezzaluna Rossa - l'analoga nei Paesi Arabi -, create in origine per soccorrere i soldati feriti o malati affiancando i servizi sanitari delle Forze Armate, svolgono ora numerose attività sia in tempo di pace che in tempo di guerra come ausiliarie dei poteri pubblici. L'8 maggio, in tutto il mondo, si festeggia con numerose manifestazioni l'impegno e lo straordinario lavoro di soccorso che quotidianamente milioni di volontari della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa svolgono, spesso in situazioni di pericolo. Inoltre, la data ricorda la nascita di Henry Dunant: l'ideatore e fondatore della Croce Rossa. Per condividere la gioia di far parte del più grande movimento umanitario con tutti, i Volontari della Croce Rossa del Comitato locale di Ercolano il 3 maggio hanno organizzato una festa della Croce Rossa nella cornice della Villa Comunale ' Salvo D'Acquisto'. A partire dalle 17 i volontari Cri coinvolgeranno la cittadinanza in simulazioni e attività ludiche per far conoscere tutti i suoi campi d'azioni: dalle manovre salvavita e nozioni di primo soccorso all'educazione alla pace, dalla prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili alla sensibilizzazione su tematiche ambientali e tanto altro ancora. All'evento parteciperanno anche la web radio torrese Radio Rook, la Corale giovanile ercolanese e il Polo Artistico Torrese, movimento artistico e culturale con lo scopo di valorizzare i giovani artisti locali.

L'evento ha il patrocinio del Comune di Ercolano e di Torre del Greco.

Torna su
NapoliToday è in caricamento