Ferragosto in città al Purgatorio ad Arco

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Comunicato stampa

Complesso Museale di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco

Via Tribunali, 39 - Napoli

"Ferragosto in città"

… rinfresca l'anima …

sabato 15 agosto 2015

ore 10:00 - 14:00

VISITE GUIDATE AL PURGATORIO AD ARCO

Per il quinto anno consecutivo il Complesso museale di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco aprirà ai visitatori nel giorno di Ferragosto.

L'affascinante storia di questo splendido Complesso, raccontata durante il percorso ipogeo - chiesa - museo, trasporterà i visitatori in un'epoca passata, quella in cui dai cunicoli e dagli ipogei di cui è disseminato il sottosuolo della città di Napoli, i Napoletani del Seicento seppero tirare fuori il loro barlume di speranza.

Tra dipinti di grandi artisti, armonici intrecci di riccioli e teschi, marmi commessi e tibie incrociate, argenti cesellati e preziosi paramenti sacri, un'apertura nel pavimento porterà i visitatori verso una profondità in cui sacro e profano si fondono e si confondono nella storia di un antico culto che il Complesso custodisce da secoli.

Apertura straordinaria sabato 15 agosto 2015, ore 10:00 - 14:00

Visite guidate ogni 30 minuti per gruppi di max 30/35 persone incluse nel contributo per l'ingresso

  • costo unico € 5,00

Le visite inizieranno alle ore 10,15 e proseguiranno con cadenza di 30 minuti per gruppi di max 30/35 persone ( 10:15, 10:45, 11:15, 11:45, 12:15, 12:45, 13:15). L'ultima visita verrà effettuata alle ore 13,15.

Non è necessaria la prenotazione. Se ci si vuole assicurare il turno di visita si può prenotare l'ingresso per l'orario desiderato presso la segreteria di Progetto Museo al numero 081440438, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10,00 alle ore 14,00 o su info@progettomuseo.com attendendo mail di conferma.

Info: info@progettomuseo.com www.purgatorioadarco.it

Torna su
NapoliToday è in caricamento