menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Checco Zalone

Checco Zalone

Fine settimana: Napoli saluta ottobre con arte, musica e teatro

Al Mercadante si porta in scena Garcia Lorca, mentre Checco Zalone fa tappa all'Arena Flegrea. Musica con Daniele Sepe e con il Tributo a The Showmen. Al via la mostra dedicata alle opere giovanili del grande Ribera

Napoli e la provincia salutano ottobre con un fine settimana pieno di imperdibili appuntamenti: arte, cultura, incontri, musica e teatro.

MUSICA

Il Tour dell’esilarante Checco Zalone fa tappa a Napoli e venerdì l’artista si esibirà dal vivo sul palco dell’Arena Flegrea.

Nuovo appuntamento musicale per La feltrinelli Libri e Musica, venerdì 30 con la straordinaria voce di Brunella Selo che presenta dal vivo “Io sono Ulisse”, un concept album in 11 tracce.

Venerdì 30 il Cortile del Maschio Angioino sarà la suggestiva location del concerto della Brigata Internazionale & Daniele Sepe guest SHAONE, dal titolo "Nostra Patria è il Mondo Intero".

Sabato 1 ottobre, nell Cortile del Maschio Angioino si terrà un Concerto-Tributo a The Showmen: Sul palco per lo storico gruppo: Enzo Gragnaniello, Tony Esposito, Osanna, Peppe Lanzetta, Monica Sarnelli, Giardino dei Semplici, Blue Staff, Ciccio Merolla, Daniele Sanzone, Sud Express.

Imperdibile anche l’appuntamento con la musica dell’Orchestra del Teatro San Carlo, da venerdì a domenica in replica con TERRA, Oratorio commissionato per il 150° dell’Unità d’Italia. Con le musiche di Luca Francesconi, ed il testo di Valeria Parrella.

TEATRO

Prima italiana per La Casa di Bernarda Alba di Federico Garcia Lorca con la regia Lluis Pasqual, al Teatro Mercadante venerdì e sabato. Lo spettacolo è una produzione Napoli Teatro Festival Italia in coproduzione con Teatro Stabile di Napoli e Teatro Stabile di Catania.

Al teatro Il Pozzo e Il Pendolo ripartono, sabato 1, le ormai classiche Cene con Delitto. Tornano gli appuntamenti con il mistero.

MOSTRE

Il museo di Capodimonte ospita la mostra "Il giovane Ribera tra Roma, Parma e Napoli 1608-1624", dedicata al grande pittore spagnolo, considerato tra i maggiori esponenti della pittura di area naturalista e caravaggesca in Italia e in Europa. L'esposizione, posta sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana, sarà aperta fino all'8 gennaio 2012.

Casoria diventa Venezia ed ospita Lo stato dell’arte al CAM, il museo di arte contemporanea che per l'occasione presenta l'evento dal titolo Campania Senses a cura di Vittorio Sgarbi, coordinata da Antonio Manfredi con il patrocinio del Comune di Casoria, evento in cui la mappatura regionale diventa una scusa per indagare i linguaggi artistici contemporanei.

L'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa sarà particolare location della mostra "Imago Urbis. Antico e contemporaneo nel centro storico di Napoli", curata da Pasquale Rossi e cofinanziata dall'Unione Europea nell'ambito del progetto "La cultura come risorsa".

Gaber l'illogica utopia”, in mostra le fotografie di Guido Harari alla Feltrinelli di Piazza dei Martiri. Oltre 400 illustrazioni tra fotografie, manoscritti, testi e documenti in gran parte inediti per ricostruire la biografia di Giorgio Gaber.

Le sale espositive del Castel dell'Ovo ospitano Nuovi Colori, prima personale partenopea di Micaela Cioc Signorini. La mostra, patrocinata dall’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Napoli, riunisce un nucleo consistente di dipinti che raccontano l’evoluzione artistica dell'autrice dagli anni Settanta ad oggi.

Per la prima volta in Italia in una galleria privata la personale di Leonardo Drew, artista di spicco del panorama internazionale contemporaneo. Ad ospitare la mostra sarà la galleria Napolinobilissima, che apre così la sua stagione autunnale: 14 le opere del celebre scultore americano che verranno esposte, cui si aggiunge una installazione site specific.

"Bulli e Bulle, né vittime né prepotenti", il fenomeno del bullismo nella mostra per ragazzi promossa dal FAI Delegazione di Napoli al Science Centre di Città della Scienza.

Il Castello di Baia ospita Da scugnizzi a marinaretti. L’esperienza della Nave - Asilo Caracciolo 1913-1928. Mostra foto-documentaria a cura di Antonio Mussari e Maria Antonietta Selvaggio.

Ancora in mostra al Pan (Palazzo delle Arti Napoli) Opera Obscura di Napoli”, gli scatti realizzati dall'artista Karen Stuke a 8 spettacoli prodotti nel 2010 dal Napoli Teatro Festival, esposti nel mese di settembre 2011.

SAGRE, MANIFESTAZIONI E RASSEGNE

Venezia a Napoli 2011: il cinema esteso rassegna di film dall'ultima edizione del festival di Venezia, organizzata con la Biennale di Venezia 2011.

Prosegue Museum 2011, la rassegna di spettacoli teatrali mattutini nella Certosa-Museo di San Martino.

Sabato 1 Ottobre 2011 con inizio alle 20,30 presso il “Procida Hall” si terrà la serata conclusiva della XXV Edizione del Premio Letterario “Procida – Isola di Arturo – Elsa Morante.

L’ Amministrazione Comunale di Nola, nella persona dell’ Ass. Arcangelo Annunziata, responsabile Assessorato Politiche Sociali, Giovanili e Sussidiarietà, organizza il Meeting “Giovani Incontro: lavoro, formazione e innovazione” che si terrà nei giorni sabato 1 e domenica 2 ottobre nella Città di Nola presso lo storico istituto del Seminario Vescovile.

Sabato 1 a Marano di Napoli: Sagra del Vitello e delle tradizioni contadine, edizione 2011.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento