rotate-mobile
La rassegna / Pompei

La Residenza Artistica Sharing Art presenta Entropia Beer Fest 2023

Dal 19 al 21 luglio la Residenza Artistica Sharing Art Pompeii apre le porte alla seconda edizione dell’Entropia Beer Fest

Nell’area archeologica suburbana dell’antica città di Pompei, nei pressi della Civitas Giuliana (Via Civita 5/A), si terranno tre giorni all’insegna dell’arte della birra artigianale, della gastronomica campana e dalla buona musica.

Grazie alla collaborazione di Luca Varone (direttore artistico dello Sharing Art) e di Emanuele Ambrosino, Ugo Oropallo e Carmine D'Aniello (direttori artistici dell’Entropia Beer Fest e proprietari del Pub27 di Pompei e Craft27 di Torre Annunziata), anche per l’edizione 2023 l’Entropia Beer Fest, propone un programma che ha come scopo principale quello di far immergere il pubblico in una realtà unica ed imperdibile, al fine di rilassarsi e divertirsi in queste calde serate estive.

Il cartellone degli eventi inizia il 19 luglio alle 21.30 con La Roda de Samba di Amor Pela Roda, uno spettacolo con 8 musicisti che in Roda (cerchio) daranno un assaggio della cultura musicale brasiliana, cercando di proporre il clima di festa e di condivisione che si ritrova nelle popolari “rodas” del Brasile.

Si prosegue il 20 luglio alle 21.30 con Ernesto a Foria, alias Peppe Maiulli. L’attore comico, musicista e cantante, tra gli iniziatori del cabaret napoletano, coinvolgerà i presenti in uno show caratterizzato da una comicità semplice ma sagace e mai volgare. Nella stessa serata, dalle 22.30 saliranno sul palco gli Anime CTM, una cover band di sigle di cartoni animati anni ’80 tutta partenopea.

L’ultima serata ha inizio alle 21.30 con l’esibizione dei Lehavre, un trio musicale di Pompei, per poi proseguire alle 22.30 con i Folkabbestia, gruppo italiano, il cui stile trae ispirazione dalla musica popolare italiana, spaziando dal folk al punk e dallo ska al rock, permeato di cultura e di musica popolare proveniente dall'Irlanda, passando per i Balcani.

Costo delle singole serate è di 10 euro ed include, tessera associativa Sharing Art, assicurazione associativa, bicchiere degustazione, brochure di benvenuto, 6 gettoni per beer and food, Lab degustazione gratuiti seguiti da degustatori specializzati Unionbirrai. Saranno presenti ben 7 birrifici campani (Entropia Big Brain Brewers, Skim Brewery, Birrificio Karma, Birrificio Incanto, MAL Brewing, CuoreMalto, 082tre) che proporranno circa 25 varietà di birre, il tutto accompagnato da deliziosi piatti gastronomici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Residenza Artistica Sharing Art presenta Entropia Beer Fest 2023

NapoliToday è in caricamento