Emancipazione femminile e giochi Olimpici: mostra a San Giovanni Maggiore

"L'emancipazione femminile vista attraverso i Giochi Olimpici": è il titolo della mostra organizzata per iniziativa del Panathlon Napoli, presieduto da Francesco Schillirò, che verrà presentata, martedì 27 settembre alle ore 18.30, al Circolo ufficiali della Marina Militare, in via Cesario Console 3/Bis. La mostra è allestita nella Basilica di San Giovanni Maggiore (largo San Giovanni Maggiore, adiacenze Università l'Orientale) e sarà visitabile gratuitamente a partire da mercoledì 28 settembre.

La rassegna, curata da Adriana Balzarini del Panathlon Mottarone, ha riscosso molti consensi anche in altre città italiane: si articola su 54 pannelli che propongono un viaggio nella memoria dello sport femminile. Si va dai giochi olimpici dell'antichità greca fino ai giorni nostri, passando per la prima atleta donna alle Olimpiadi del 1900: la tennista inglese Charlotte Cooper, in campo con una gonna lunga fino alle caviglie, che si aggiudicò il torneo individuale e il doppio misto.

Numerose immagini rendono omaggio alle atlete italiane: da Ondina Valla (prima atleta italiana a vincere la medaglia d'oro: Berlino 1936, 80 metri a ostacoli), a Valentina Vezzali, prima schermitrice a essersi aggiudicata tre medaglie d'oro olimpiche, fino a Federica Pellegrini, la prima italiana ad aver vinto una medaglia d'oro nel nuoto nei Giochi di Pechino 2008, nei 200 metri stile libero.

La mostra - sottolinea la curatrice Adriana Balzarini - parte con un pannello che espone due pensieri contrapposti su donne e sport: quello di Pierre de Coubertin (ideatore delle Olimpiadi moderne) e quello del giornalista Candido Cannavò. Il primo disse: "Una Olimpiade femminile non sarebbe pratica, interessante, estetica e corretta". Il secondo, ai giorni nostri, affermò: "L'élite del nostro sport è donna. Noi prendiamo atto di questa sana rivoluzione".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli

    • dal 12 giugno 2020 al 31 maggio 2021
    • Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Rosini Gutman Collection - Dal Futurismo alla Urban Art

    • Gratis
    • dal 1 gennaio al 31 marzo 2021
    • Spazio 57

I più visti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Tour Napoli Celata: Dal Giardino segreto alla Chiesa del Re maledetto

    • dal 26 gennaio al 31 luglio 2021
    • Napoli
  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani
  • Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli

    • dal 12 giugno 2020 al 31 maggio 2021
    • Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NapoliToday è in caricamento