menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

De Mita: Piedigrotta si farà in tono minore

La Piedigrotta si farà, ma in "tono minore". E' l'annuncio del vicepresidente della Regione Campania e assessore al Turismo, Giuseppe De Mita, in relazione alla festa di Piedigrotta

Il vicepresidente della Regione Campania e assessore al Turismo, Giuseppe De Mita, in relazione alla festa di Piedigrotta in programma dal 5 al 12 settembre 2010 ha dichiarato che la Piedigrotta si farà, ma in "tono minore".
"E' un evento - ha detto a margine della presentazione della 60esima edizione della 'Graziella' di Procida - che è stato recuperato opportunamente nell'ultimo periodo e si farà anche se, come qualcuno ha scritto, in tono minore, ma questa - ha aggiunto - era una decisione assunta a monte, rispetto alle risorse messe a disposizione l'anno scorso. Noi ci siamo trovati, quando insediati, con una programmazione che prevedeva una riduzione a metà e adesso si sta lavorando su questo". Una Piedigrotta in tono minore dunque quella alle porte che, tuttavia, secondo l'assessore al Turismo non costituisce un danno d'immagine per il turismo campano.


Per quanto riguarda le altre manifestazioni artistico-culturali di fine stagione, De Mita ha assicurato la conclusione di quanto programmato, ma ha dichiarato "è evidente che il ragionamento per il futuro dovrà imporre a tutti di fare una valutazione un po' in base alle disponibilità e un po' con il resoconto di ciò che ha prodotto la promo zione turistica in questi anni". Intanto, l'assessore ha annunciato che a breve si inizierà a lavorare per Natale e Capodanno "così da dare agli operatori turistici l'opportunità di stabilire le proprie strategie imprenditoriali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento