Dammi la zampa!

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

 

NAPOLI: "DAMMI LA ZAMPA! " - DIVERTENTE SERATA SOLIDALE ANIMALISTA SOTTO LE STELLE

CENTRO MEDICO "MARINA ROMANO" IN VIA MANZONI, 95
in collaborazione con "LA VOCE DI MEGARIDE" - blog
IL 19 LUGLIO 2012 DALLE H. 19,00 A NOTTE FONDA
(patrocinio morale dalle Istituzioni locali)
 
MERCATINO SOLIDALE DELL'USATO - ESTEMPORANEA DI PITTURA A TEMA ANIMALISTA - MUSICISTI E CANTANTI - SQUISITISSIMO BUFFET DI "PASTA TA'...TTA'" - OSPITI ILLUSTRI...
BAU e MIAO SARANNO GRADITISSIMI (PURCHE' TENUTI A BADA DAI RESPONSABILI)
 
 
Nell'ambito delle numerosissime attività socio-culturali svolte in questi anni dal Centro Medico Marina Romano, autentica eccellenza napoletana, in attesa di istituire l'associazione culturale intitolata al napoletano illustre "Bruno Romano", prima della pausa estiva vogliamo augurare BUONE VACANZE ai nostri affezionati amici, estimatori e "pazienti" (nomen omen) ... ma soprattutto é nostra intenzione fare qualcosa per quelle creature che proprio durante il periodo dei frizzi e lazzi per noi bipedi umani soffrono maggiormente le pene dell'inferno, perché abbandonati o crudelizzati. Purtroppo, la nostra Regione e la nostra magnifica città - con punte estreme di violenza nella sua più vasta ... e devastata... provincia - detengono l'incivile primato su scala nazionale di certi ORRORI, a cominciare dai canili-lager gestiti dalla Camorra, dallo sfruttamento dei molossidi nelle occulte e crudeli arene dei "combattimenti", alla destinazione di molti trovatelli di media e piccola taglia offerti come esche vive all'"educazione alla ferocia" dei cani da combattimento, a loro volta "istruiti" mediante torture e privazioni inenarrabili... per non dimenticare l'utilizzo quali bersagli di molte altre inoffensive creature nelle "prove di coraggio" o "killeraggio" per testare le "qualità" dei "novizi" nei clan e famiglie della malavita... per finire al classico abbandono di animali regalati come giocattoli a Natale ai nostri bambini, eppoi buttati in strada o letteralmente "in pattumiera" quando il divertimento é finito e nuovi giocattoli - non bisognosi di "manutenzione" - suscitano maggiore interesse... Ai tanti "BAU " e "Miao" non dimentichiamo di aggiungere anche altre specie animali che - pur se in termini numerici ridotti perché affidati alle "mode" del momento - spesso seguono il medesimo destino: conigli, volatili, rettili, pesci, canidi, felinidi, eccetera... La nuova era cosmica sta sempre più eterizzando questo vecchio mondo con tutti i suoi popoli: umani, animali, vegetali e sensibili e Madre Terra, dal letto di dolore nel quale l'abbiamo crocifissa, reclama AMORE e RISPETTO: la TERRA non appartiene all'Uomo; è l'Uomo che - con le altre creature - appartiene alla TERRA ed ora che il salto evolutivo é prossimo, possiamo aiutare noi stessi ed almeno quella porzione di mondo circostante che ci ospita con piccoli gesti di CIVILTA', minimi ATTI D'AMORE e di CONSAPEVOLEZZA: VALORI DA RISCOPRIRE E DA INCULCARE, SIN DALLA PIU' TENERA ETA', AI NOSTRI BAMBINI! Ecco, questa é la premessa o - se volete - lo SPIRITO del nostro prossimo evento, che intendiamo organizzare nel miglior clima di lietezza, perché DIO non pretende SACRIFICI ma ci vuole allegri, essendo Egli stesso PURA GIOIA! Nell'ambito della serata, consegneremo ai rappresentanti istituzionali i due progetti dell'istituenda Associazione Culturale "Bruno Romano": 1) Istituzione GUARDIA MEDICA /118 VETERNARIO E CASSA MUTUA VETERINARIA 2) ADOZIONI TROVATELLI NELLE NUMEROSE SCUOLE DELL'OBBLIGO ED ISTITUTI SUPERIORI, sul tipo del metodo scolastico "Rinnovata Pizzigoni" di Milano ; due progetti pensati soprattutto per gli anziani, gli ammalati e gli indigenti il cui unico conforto è - spesso - la compagnia di un animale domestico e per bambini e studenti che possano finalmente conoscere e relazionarsi con gli animali. L'invito all'evento è rivolto a tutti coloro che vorranno partecipare alle varie attività previste, come di seguito:
MERCATINO DELL'USATO : Chiunque voglia mettere in vendita oggettistica, abbigliamento, bricolage, arredi ed altro IN OTTIMO STATO può già da ora portarli al Centro Medico "Marina Romano" per la catalogazione ed esposizione. Per arredi ingombrati (abbiamo già in vendita un pianoforte...) e oggetti rari o preziosi é gradita foto di grande formato con scheda tecnica dell'oggetto. La metà del ricavato dalla vendita andrà in beneficenza alle associazioni animaliste da noi individuate e presenti con un loro piccolo stand informativo. Gli organizzatori non riterranno alcuna percentuale sulle vendite!
ESTEMPORANEA ARTISTICA: Gli artisti pittori e scultori che vorranno cimentarsi nell'estemporanea tematica animalista dovranno sin da ora confermare la propria presenza mediante e-mail a info@vocedimegaride.it . Dovranno raggiungere il luogo dell'evento almeno entro le ore 17,00 muniti di cavalletto, per organizzarsi le postazioni sulla terrazza panoramica e principiare le opere che saranno messe in vendita con le stesse modalità di cui al punto precedente. L'allestimento del loro spazio personale sarà utile arricchirlo di materiale promozionale che li riguardi (brochure, depliants e manifesti )
MUSICISTI E CANTANTI : Sono invitati, come gli artisti di cui sopra, a confermare da subito il loro intervento alla e-mail di cui prima, specificando le caratteristiche tecniche della strumentazione al seguito. La partecipazione professionale alla serata di beneficenza é ovviamente gratuita. Potranno comunque vendere Cd e DVD con le loro opere e promuoversi e, nel caso lo vogliano, devolvere un obolo simbolico ai volontari animalisti presenti
SPONSORS: Aziende, associazioni, movimenti, cooperative... eccetera che vogliano unirsi a noi saranno bene accette e sono invitate sin da ora a contattare il Centro Medico Marina Romano o info@vocedimegaride.it
 
Riferimenti su https://centromedicomarinaromano.over-blog.it/ - Per ulteriori aggiornamenti sulle attività del Centro Medico Marina Romano vi consigliamo di iscrivervi alla mailing-list della web

 

Torna su
NapoliToday è in caricamento