Notte magica del solstizio d'estate: musica e osservazioni della volta celeste

Notte magica del solstizio d'estate, il 21 giugno 2015 a partire dalle 18.30, al Museo del Mare di Napoli

Programma:

Ore 18,30 Visita al Museo del Mare

Ore 19,30 concerto di Sara Grieco accompagnata dal chitarrista Francesco Esposito. Eseguiranno un repertorio che va dai classici di N. King Cole (Tenderly, Love, etc…) alla musica napoletana di Roberto Murolo (Passione, Era de Maggio, etc...) con arrangiamenti ricercati e raffinati e un denominatore unico: il romanticismo.

Ore 21,00 un fresco buffet nell’attesa del buio della notte.

È previsto un contributo di 10 € quale quota di partecipazione e la prenotazione è obbligatoria.

Per qualsiasi informazione e per prenotare, inviare una mail a Info@museodelmarenapoli.it oppure telefonare allo 081 19361967 / 349 7588664

Ore 21,30 In collaborazione con l’Unione Astrofili Napoletani, saranno effettuate osservazioni della volta celeste con i telescopi messi a disposizione dall’A. A. M. M. e dall’ U.A.N. La partecipazione è libera.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Riparte il Circolo Book & Tè di Scrittura & Scritture

    • dal 5 novembre 2020 al 8 aprile 2021
    • Sala eventi Scrittura & Scritture

I più visti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Tour Napoli Celata: Dal Giardino segreto alla Chiesa del Re maledetto

    • dal 26 gennaio al 31 luglio 2021
    • Napoli
  • Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli

    • dal 12 giugno 2020 al 31 maggio 2021
    • Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NapoliToday è in caricamento