Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gragnaniello live per il compleanno della Federico II

 

"Essere chiamati per il compleanno dell'Università è una cosa che inorgoglisce, mi sento come se mi fossi laureato". Dai Quartieri spagnoli al Cortile delle statue della Federico II, Enzo Gragnaniello sarà in concerto, domani 7 giugno, per festeggiare i 795 anni dell'Ateneo federiciano. "Sono molto felice di questa opportunità - ha proseguito l'artista - sarà un bello spettacolo, un flusso unico di musica, potremmo quasi definirlo un film". 

I cancelli di via Paladino verranno aperti alle 19,30, mentre il live comincerà un'ora dopo. Ingresso grauito, fino a esaurimento posti, per una serata che vedrà Gragnaniello al primo concerto dall'uscita del suo nuovo album "Lo chiamavano vient' e' terra", sugli scaffali dal 26 aprile scorso. "Non parlerò molto durante il concerto - ha confessato a Napolitoday - perché non mi piace interrompere quella tance emotiva che si crea tra me e il pubblico. La musica non la devi spiegare, la devi sentire dentro". 

L'evento si inserisce nella quinta edizione di "Buon compleanno Federico II", Università istituita nel 1224, la prima laica e aperta a tutti i cittadini.

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento