rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Eventi

Sospeso il Piano Be del Nuovo Teatro Sanità e del Teatro Civico 14 al Piccolo Bellini

In vista delle restrizioni del Governo, gli spettacoli programmati fino al 24 novembre non potranno andare in scena secondo il calendario previsto

In seguito alle disposizioni dell’ultimo dpcm del 24 ottobre 2020, il Nuovo Teatro Sanità e Mutamenti\Teatro Civico 14 di Caserta sono costretti a sospendere la programmazione del Piano Be, progetto con cui il Teatro Bellini di Napoli ha provato a sostenere con sforzo e determinazione due piccole realtà che avevano la necessità di proseguire nel loro percorso artistico, pur nelle difficoltà dell’attuale situazione sanitaria italiana.

In vista delle restrizioni del Governo, gli spettacoli programmati fino al 24 novembreQuattro uomini chiusi in una stanza, Il prestito, La vacca, Di un Ulisse e di una Penelope – non potranno andare in scena secondo il calendario previsto.

«Ringraziamo il i fratelli Russo per averci aperto le porte del Piccolo Bellini e tutto lo staff del Teatro Bellini di Napoli per la disponibilità e l’accoglienza che ci hanno offerto – raccontano i collettivi ntS’ e Mutamenti/Teatro Civico 14. Crediamo che in Italia, il Piano Be rappresenti un unicum. Un’esperienza importante di collaborazione, messa in campo da un teatro che si è fatto carico, in questo momento di difficoltà collettiva, di andare incontro anche alle esigenze dei colleghi. È certamente un’esperienza preziosa di riorganizzazione della comunità teatrale napoletana, che speriamo di poter sperimentare ancora, appena possibile».
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospeso il Piano Be del Nuovo Teatro Sanità e del Teatro Civico 14 al Piccolo Bellini

NapoliToday è in caricamento