Guido lembo in concerto

Dejavù Venerdì 21 Marzo 2014Guido Lembo nasce a Capri il 13 novembre del 1947.Inizia la carriera di cantante chitarrista all'età di sedici anni a Londra in un ristorante italiano chiamato " Il Gattopardo" . Durante i primi cinque anni gira l'Europa (Inghilterra, Germania, Svizzera, Belgio ecc.).

Successivamente si ferma a Palm Beach per due anni e poi rientra a Capri dove, insieme ai fratelli, apre un locale - taverna chiamato "O' Guarracino".
Suona in molti importanti locali italiani come "Palazzo Corsini" a Firenze, "La Capannina" a Forte dei Marmi, " Bella Blu", " Open Gate", "Jacky O" a Roma. E' chiamato da molti locali famosi della penisola per inaugurazioni e ricorrenze. Nel 1994 apre a Capri la taverna più famosa d'Italia l'"ANEMA e CORE" meta preferita da tutti i V.I.P., industriali, politici e artisti che sbarcano sull'Isola.

Guido Lembo vanta numerose apparizioni televisive sui più importanti network nazionali, sulla Rai e su Mediaset, tra le quali ricordiamo le sue apparizioni nel cast fisso di " Buona Domenica" e nella " Vita in Diretta" che glia ha dedicato numerosi servizi.
Eclettico show-man con il suo sound mediterraneo coinvolge con la sua simpatia il pubblico trascinandolo a cantare e ballare con lui in ogni suo spettacolo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • San Carlo tra Opera, Concerti e Danza: il programma della stagione 2019 - 2020

    • dal 11 dicembre 2019 al 18 novembre 2020
    • Teatro San Carlo
  • Speciale tour alla scoperta del "Ventre di Napoli"

    • dal 27 novembre 2019 al 31 dicembre 2020
    • Punto d'incontro "Dolce e Amaro Caffè"
  • Napoli Teatro Festival 2020, un mese di eventi all’aperto: il programma

    • dal 1 al 31 luglio 2020
    • 19 luoghi all’aperto con la sola eccezione del Teatro di San Carlo
  • Fiabe al Museo: al Memus in mostra gli oggetti di scena del San Carlo ispirati al mondo fantastico del Teatro

    • dal 4 gennaio al 23 dicembre 2020
    • MeMus, Museo e Archivio Storico del Teatro di San Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento