Città della Scienza, incontro con il Premio Nobel Gérard Albert Mourou

Sabato 30 novembre alle ore 18 nel Planetario di Città della Scienza si terrà la conferenza spettacolo che ha come ospite d’eccezione Gérard Albert Mourou, il fisico francese vincitore del Premio Nobel per la fisica del 2018, insieme a Donna Strickland e Arthur Ashkin, per le loro "invenzioni rivoluzionarie nel campo della fisica dei laser. All’intervento di Mourou sarà accompagnato un omaggio a Leonardo da Vinci a cura de Le Nuvole- Teatro, Arte, Scienza

Tra gli studi di Leonardo da Vinci di particolare importanza fu uno studio del sistema nervoso in cui si proponeva di capire il funzionamento degli organi di senso. Tra i cinque sensi Leonardo collocò la vista al vertice della gerarchia sensoriale, descrivendola come il mezzo più importante in nostro possesso per comprendere gli infiniti meccanismi della natura. Si dedicò quindi agli studi di ottica, arrivando ancora una volta ad osservazioni ed elaborazioni che saranno approfondite da altri fisici e matematici anni dopo, ma con le quali Leonardo, come per quasi tutte le sue scoperte, anticipò di molto i tempi.
Ed è proprio di alcuni dei raggiungimenti più recenti a cui si giunti nel campo dell’ottica e della percezione che si parlerà in questa conferenza spettacolo, in un viaggio tra passato, presente e futuro in compagnia di Gérard Mourou.

Gérard Mourou è un pioniere nel campo dell'ingegneria elettronica e dei laser. Insieme a Donna Theo Strickland ha co-inventato un tecnica chiamata chirped pulse amplification, o CPA, che è stata successivamente utilizzata per creare impulsi laser ultracorti ad altissima intensità (terawatt). Questo risultato ha avuto ripercussioni importanti in vari settori applicativi, in particolare nel campo della chirurgia dell’occhio.

La conferenza rientra nel ciclo di incontri "Mondo Macchina Mondo Vivente" dell’Institut Français Italia che mette all’onore l’audacia di Leonardo che, a 500 anni dalla sua scomparsa, continua ad ispirare gli scienziati e gli artisti italiani e francesi. 30 appuntamenti in 10 città italiane con ospiti di rilievo per approfondire il dialogo tra Francia e Italia sulle sfide del futuro, tra ingegneria, etica e società. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Riparte il Circolo Book & Tè di Scrittura & Scritture

    • dal 5 novembre 2020 al 8 aprile 2021
    • Sala eventi Scrittura & Scritture

I più visti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Tour Napoli Celata: Dal Giardino segreto alla Chiesa del Re maledetto

    • dal 26 gennaio al 27 febbraio 2021
    • Napoli
  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani
  • Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli

    • dal 12 giugno 2020 al 31 maggio 2021
    • Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NapoliToday è in caricamento