Carnevale Settecentesco Napoletano a Palazzo San Teodoro

“Travelers and the City” promuove il Gran Ballo del primo Carnevale Settecentesco Napoletano nel prestigioso Palazzo Caracciolo di San Teodoro.

Una Gran Ballo in costume per immergersi completamente nella magica atmosfera del XVIII secolo, uno spettacolo da sogno che verrà ricordato con entusiasmo da chiunque vi partecipi per molti anni a seguire.

Il settecento è il secolo dei salotti e il Carnevale, era considerato una delle feste maggiormente sentite dall’aristocrazia napoletana. Un tripudio di colori e suoni, vicoli che si popolavano di stranieri ed artisti, grandi balli in maschera nei più sfarzosi Palazzi dell’epoca.

Palazzo San Teodoro Experience rappresentava proprio uno di quegli appuntamenti, la sua storia infatti cammina di pari passo con l’evoluzione che la città ebbe sotto la spinta Borbonica.

Una cerimonia esclusiva aperta solo a 500 invitati tra dame e cavalieri di corte, un vero e proprio tuffo nel passato con musica d’epoca, abiti settecenteschi, magia e colpi di scena.

Svolgimento:

- Appuntamento alle ore 20:00 del 25 Febbraio 2017 in Piazza dei Martiri per la parata settecentesca fino a Palazzo Caracciolo di San Teodoro.

- Il Gran Ballo avrà inizio alle ore 20.30, i gentili ospiti saranno accolti dai maggiordomi di palazzo per riporre in custodia i soprabiti, ed accompagnati in salotto per il brindisi di benvenuto a base di Millesimato Valdobbiadene sulle note del quartetto d’archi femminile Zahir Quartet.

- La festa proseguirà nella prima stanza, con i sapori delle ostriche francesi dell’Oyster Bar Navicola, allevate nelle saline atlantiche del sud della Bretagna.

- Fino a giungere nella seconda stanza, dove gli chef di Vero - Gastrobar presentaranno il sartù più grande mai realizzato negli ultimi 300 anni e rivisitato in chiave vegetariana.

- Nella terza stanza, così come nella sala da ballo, gli ospiti si uniranno ai performers, per danzare accompagnati dal soprano Roberta Andalò e dalla musicista Mariarosaria Marchi al Clavicembalo, strumento prediletto da Johann Sebastian Bach e protagonista della musica barocca e rococò del 700.

- Durante l’intero svolgersi dell’evento, attraverso la formula oper bar, sarà possibile recarsi presso qualunque liquoreria all’interno del palazzo, per ordinare qualsiasi drink alcolico/analcolico si desideri, per quante volte si voglia e della migliore qualità.

- La cerimonia sul tardi proseguirà in chiave contemporanea con l’ingresso in consolle dei dj ed il via alle pittoresche danze nei saloni del palazzo.

- A sorte tra gli invitati, nei giorni antecedenti l’evento, sarà estratta in diretta streaming dalla pagina “Travelers and the City” una coppia, si tratterrà di re Carlo III di Borbone e della regina Maria Amalia di Sassonia, che giungeranno fino a palazzo in carrozza.

E' d'obbligo partecipare con un abito settecentesco.

I biglietti saranno acquistabili da lunedì 6 Febbraio 2017 dalle ore 13.00 al sito https://goo.gl/e10FdV, I possessori del codice d’acquisto, saranno ricontattati ed invitati a ritirare l’invito ufficiale presso la sede di Visit Naples in Galleria Umberto I, n° 27.

per info sulle modalità di partecipazione, consultare la pagina FB "Travelers and the City"
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Pranzo per la Festa della Donna alla Tenuta Astroni

    • 7 marzo 2021
    • Tenuta Astroni
  • Pranzo con delitto al Vic' Street

    • 27 febbraio 2021
    • Vic'Street

I più visti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Tour Napoli Celata: Dal Giardino segreto alla Chiesa del Re maledetto

    • dal 26 gennaio al 31 luglio 2021
    • Napoli
  • Trianon, tutti i concerti e gli spettacoli in programma per la stagione 2020/2021

    • dal 30 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Trianon Viviani
  • Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli

    • dal 12 giugno 2020 al 31 maggio 2021
    • Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NapoliToday è in caricamento