Bosco di Capodimonte, il 18 maggio la riapertura al pubblico

Obbligatorio l'uso della mascherina e il distanziamento sanitario. Vietati assembramenti, sport di squadra e picnic. Il Museo, invece, tornerà visitabile dal 2 giugno

Real Bosco di Capodimonte @VG

Lunedì 18 maggio riaprirà al pubblico il Real Bosco di Capodimonte, mentre sarà possibile visitare il Museo a partire da martedì 2 giugno.
La Direzione sta lavorando per la sicurezza di tutti in vista della riapertura di questo grande luogo di cultura ma chiede a ogni visitatore di tenere comportamenti responsabili e di osservare scrupolosamente le regole sanitarie di contenimento del contagio da Covid-19 (divieto di assembramenti, distanziamento sanitario, uso della mascherina).

Per questo ad integrazione del regolamento vigente

sarà obbligatorio:

- indossare la mascherina

- rispettare il distanziamento sanitario

sarà vietato:

- provocare assembramenti

- praticare attività sportiva di squadra

- far picnic

Intanto sul sito web del museo (www.museocapodimonte.beniculturali.it) prosegue ininterrottamente da due mesi la rubrica quotidiana “L'Italia chiamò-Capodimonte oggi racconta”, con contributi di storici dell'arte e restauratori interni ma anche di studiosi esterni. Martedì 5 maggio sarà pubblicato un testo di approfondimento dell'architetto Rosa Romano sull'inaugurazione del Museo il 5 maggio del 1957 con foto e documenti d'epoca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

Torna su
NapoliToday è in caricamento