Bagnoli Power Jazz Club Traveling

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Bagnoli Power Jazz Club Traveling è un' idea nata con lo scopo di creare un viaggio musicale itinerante tra i locali di Napoli che presentano le caratteristiche dell'accoglienza, dell'ospitalità ed hanno un'eccellente offerta gastronomica.

Luoghi ideali per ascoltare musica di qualità, per trascorrere serate all'insegna del divertimento e della spensieratezza, per conoscere gente, per coltivare nuove amicizie, per chiacchierare davanti ad un Gran Cru che sprigiona il sapore e il profumo del buon vino.

Il viaggio inizia nel panorama incantevole di Marechiaro nel locale "Al faro", una struttura selezionata per la bellezza, per la cucina ricca di profumi e sapori e perchè rappresenta il luogo ideale dove il nostro progetto può prendere forma e stupirvi.

Bagnoli Power Jazz Club Traveling propone "Venerdì in Jazz", un programma di quattro serate che inizieranno alle ore 23.00 di tutti i venerdì del mese di novembre.

Per voi il programma:

9 novembre - Max Puglia Reunion Band
16 novembre - Savio Arato e Bona Jurnata Project
23 novembre - Mario Romano & Quartieri Jazz
30 novembre - "Latin Project" by Ernesto Vitolo/Max Puglia/Savio Arato

Bagnoli Power presenta un'offerta musicale di alto livello artistico, propone progetti originali e collaborazioni tra i musicisti, concentrando tutti i suoi sforzi per creare le condizioni adatte a far diventare le location, un punto di rifermento per gli amanti della buona musica, luoghi dove incontrarsi e sentirsi subito avvolti da un'atmosfera musicale brillante ed emozionante. Luoghi per trascorrere serate indimenticabili, dove niente è dato per scontato, dove tutta l'attenzione è rivolta al benessere del pubblico che ci segue.

Sono disponibili 65 posti, consigliamo di effettuare la prenotazione al numero 081/5755142 .

Quello che conta davvero è la cura del particolare....e il pubblico che ci segue è il particolare.

Torna su
NapoliToday è in caricamento