Atelier del Sopracciglio, Dermographia Lab, L'altro Coco Loco, Chapel uniti per l'associazione Onda Rosa

Domenica 29 settembre 2013 Open Day contro la violenza sulle donne

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Bellezza, gusto e stile per una giornata contro la violenza sulle donne nel salotto buono della città. Domenica 29 settembre, dalle 16.30, quattro esercizi commerciali di vicoletto Santa Maria a Cappella Vecchia, nel quartiere Chiaia, apriranno le porte al pubblico per raccogliere fondi in favore dell'associazione Onda Rosa, onlus da tempo impegnata in progetti dedicati alla diffusione e alla conoscenza dei diritti delle donne.

I saloni di bellezza Atelier del Sopracciglio e Dermographia Lab, guidati rispettivamente dai make up artist e eyebrow stylist Pina Manco e Roberto Giordano, accoglieranno come di consueto i loro clienti per trattamenti di ridisegnazione dell'arcata sopraccigliare e trucco. L'incasso del giorno sarà devoluto interamente a Onda Rosa.

La boutique Chapel di Giuseppe Pariota verserà invece alla stessa associazione il 10% dell'incasso di sabato 28 settembre e domenica 29 settembre. Il ristorante L'altro Coco Loco di Sara D'Amato, dalle 19.30 (ingresso libero) di domenica 29 settembre, ospiterà invece un incontro sui diritti delle donne. Interverranno: Stella Castaldo, sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Napoli; Maurizio Gemma, direttore della Film Commission Regione Campania; Vincenzo Maria Siniscalchi, avvocato; Antonella Stefanucci, attrice; Laura Valente, giornalista e musicologa. Agli ospiti sarà offerta una cena fredda, a cura degli chef de L'altro Coco Loco. Per informazioni: 081 0320030 e 347 9819935 (Atelier del Sopracciglio) e 081 7953194 (Associazione "Onda Rosa")

Torna su
NapoliToday è in caricamento