Arte e Musica al Monastero delle Trentatrè

Visita guidata , tra arte e musica, presso il Monastero delle Trentatrè . Parte del contributo sarà devoluto sarà devoluto al Monastero delle Trentatrè per il proseguimento delle opere di restauro e ristrutturazione attualmente in corso Il ricavato, inoltre, sara’ devoluto nella misura di euro 2 per partecipante alla Fondazione Idis Città della Scienza tramite bonifico bancario presso il Banco di Napoli.- La copia del bonfico sara’ pubblicata online su Facebook.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Alla Riscoperta della Napoli del '600
Il Monastero delle Trentatré

14 aprile 2013 ore 10


L'Associazione Culturale Assodipendenti-Terramia e l'Associazione Mandolinistica Costiera Amalfitana A.Ma.C.A, in un innovativo connubio di promozione del patrimonio storico territoriale e musicale, presentano un raffinato evento artistico-culturale, volto alla riscoperta di una gemma preziosa della città di Napoli: il Monastero di Clausura Santa Maria in Gerusalemme, noto anche come "Monastero delle Trentatré".


Il percorso storico-artistico mostrerà la storia del Complesso degli Incurabili e della sua fondatrice Maria Lorenza Longo, nobildonna catalana che, trasferitasi a Napoli, operò moltissimo tra le persone meno abbienti, fondando, dapprima l'Ospedale e, successivamente, il Monastero di Clausura Santa Maria in Gerusalemme, detto Monastero delle Trentatrè, luogo intriso di storia dove la spiritualità pregnante e' nutrimento dell'anima.
L'evento sarà valorizzato da un intervento musicale dell'Associazione A.Ma.C.A. che cercherà, attraverso il "pizzicato delle corde" e la propagazione delle vibrazioni dei suoni nell'aria, di dar vita alla storia dei luoghi visitati, regalando all'immaginazione degli ascoltatori un'istantanea indelebile di quanto visto, respirato, toccato, assaporato ed ascoltato.


Informazioni tecnico-organizzative
Ore 9.30: raduno presso Porta San Gennaro
Ore 10.15: inizio attività
Contributo organizzativo - tecnico : 8 euro (comprensivo di ingresso monastero, visita guidata e intervento musicale).
Piano famiglia: 2 adulti con massimo due ragazzi età non superiore ad anni 16, pagano solo 2 quote.
Si fa presente che parte del contributo sarà devoluto al Monastero delle Trentatrè per il proseguimento delle opere di restauro e ristrutturazione attualmente in corso.

Il ricavato, inoltre, sara' devoluto nella misura di euro 2 per partecipante alla Fondazione Idis Città della Scienza tramite bonifico bancario presso il Banco di Napoli.- La copia del bonfico sara' pubblicata online su Facebook.


Per la particolarità dell'evento, la partecipazione è su prenotazione e a numero chiuso, pertanto si pregano tutti gli associati di affrettarsi a prenotare ai seguenti numeri di telefono:
Associazione Culturale Terramia: Tel. 08119463799; 3481149647; 3386702541
Visita sito web: www.assodipendenti.it

Torna su
NapoliToday è in caricamento