L'ARTE di star bene, tour culturali per i ragazzi con problemi psicomotori e disagi psicofisici

Il turismo come forma di inclusione sociale, come opportunità di venire a contatto con la cultura, come occasione di affrancamento per i giovanissimi che vivono una condizione di svantaggio per problemi psicomotori o disagi neuropsicologici. E' L'ARTE di star bene, 5 appuntamenti pomeridiani, di un paio d'ore ciascuno, alla scoperta dei luoghi simbolo di Napoli, organizzata dalla sezione campana di GTI - Guide Turistiche Italiane e Centro Serapide (Fisioterapia e Fisiokinesiterapia).

Si partirà giovedì primo ottobre, alle 15, con la visita al Caravaggio di Pio Monte. Si proseguirà l'8, il 13, il 20 e il 27, rispettivamente con la Reggia di Caserta per poi tornare a Napoli con I Decumani di Piazza del Gesù, il Museo di Capodimonte e la Certosa di San Martino.

Un debutto, per Napoli, seppure GTI è da tempo impegnata sul fronte dell'inclusione sociale e del turismo accessibile per le differenti disabilità. Coinvolti sono ragazzi di età compresa tra i 14 e i 18 anni, che saranno accompagnati dai loro educatori e da guide appositamente formate. «Sono stati loro a scegliere le destinazioni all'interno di una molteplicità di mete indicate - spiega Marco Fiore, referente GTI per Napoli e la Campania - . Abbiamo voluto coinvolgerli e renderli protagonisti da subito».

L'obiettivo è duplice. «Rendere fruibile a tutti il patrimonio, un concetto in cui noi crediamo molto. Confermare che in un periodo faticoso come questo, con la pandemia in corso, la nostra è una professione fondamentale». Chiaro il senso: «Essere divulgatori di storia, cultura, arte - conferma Fiore - significa anche impegno per le relazioni umane».  Un secondo ciclo, annuncia Fiore, «sarà effettuato nei prossimi mesi in altre zone della Campania». 

IN FOTO: Marco Fiore

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • Speciale tour alla scoperta del "Ventre di Napoli"

    • dal 27 novembre 2019 al 31 dicembre 2020
    • Punto d'incontro "Dolce e Amaro Caffè"
  • Viaggi nel Mistero: tour virtuali nel centro antico di Napoli

    • Gratis
    • dal 26 maggio al 30 novembre 2020
    • Centro antico di Napoli - You Tube "De Rebus Neapolis Channel"
  • Streghe a Napoli: Museo delle Torture, Stregoneria, Eretici e Inquisizione

    • dal 4 luglio al 24 ottobre 2020
    • Centro antico Napoli

I più visti

  • San Carlo tra Opera, Concerti e Danza: il programma della stagione 2019 - 2020

    • dal 11 dicembre 2019 al 18 novembre 2020
    • Teatro San Carlo
  • Speciale tour alla scoperta del "Ventre di Napoli"

    • dal 27 novembre 2019 al 31 dicembre 2020
    • Punto d'incontro "Dolce e Amaro Caffè"
  • Estate a Napoli 2020 tra Musica, Teatro, Danza e Mostre: tutti gli eventi in programma

    • dal 15 luglio al 31 ottobre 2020
    • in più luoghi della città
  • Fiabe al Museo: al Memus in mostra gli oggetti di scena del San Carlo ispirati al mondo fantastico del Teatro

    • dal 4 gennaio al 23 dicembre 2020
    • MeMus, Museo e Archivio Storico del Teatro di San Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    NapoliToday è in caricamento