Aperi-DIVO Summer Tour 2017: sapori giapponesi e mediterranei da Terrazza Coku

L’Aperi-DIVO Summer Tour 2017
Exquisite Party
Sabato 15 luglio 2017 ore 19:00
Terrazza Coku – Grand Hotel Cocumella Sorrento


Un party esclusivo per la serata più glamour dell’estate in costiera firmato da Città del gusto Napoli Gambero Rosso e
COKU, il primo robata restaurant e cocktail bar d’Italia, per la seconda tappa del Summer Tour 2017 Aperi-DIVO, il gusto
protagonista.

Exquisite Party sarà accolto nella meravigliosa Terrazza Coku del Grand Hotel Cocumella di Sorrento, a picco sul mare,
in quel magico rifugio nel cuore della costiera amalfitana, che da sempre affascina e richiama viaggiatori di tutto il
mondo.

Molteplici i temi e gli attori coinvolti, selezionati tra i migliori protagonisti del mondo del food e del wine, l’arte culinaria
giapponese Robatayaki, i sapori mediterranei, i più importanti Cru di ostriche di Francia, un percorso di lievitati d’autore
insieme ad esclusive bollicine d’annata premiate dal Gambero Rosso, per la festa più trendy dell’estate.

Per cominciare l’azienda Oyster Oasis delizierà il pubblico dell’evento con le migliori ostriche provenienti dai più
prestigiosi cru di Francia. I suoi fondatori, italiani e francesi, attenti da oltre dieci anni a garantire standard elevatissimi
di qualità, porteranno in degustazione la regina francese dei molluschi delle migliori filiere d’Europa, proponendo una
preziosa collezione di ostriche selezionate tra i produttori più rinomati, tra cui David Herve e Fabien Fonteneau, per
citarne solo alcuni.

Ad allietare anche i palati più esigenti ci penserà l’arte culinaria giapponese Robatayaki, con un’attenta proposta di crudi
della cucina giapponese secondo la rinomata tecnica, che affiancheranno le specialità del territorio ispirate al
Mediterraneo dello Chef Carlo Matarese del Grand Hotel Cocumella, reinterpretate in chiave internazionale e dando
vita così ad un ricercato mix di sapori e tecniche dal Giappone al Mare Nostrum.

Un gustoso percorso di lievitati artigianali proposti da Massimiliano Malafronte, panificio artigianale da 4 generazioni,
accompagnerà la serata all’insegna delle eccellenze, chiudendo con una novità proposta per l’estate 2017: il panettone
alle fragoline di bosco e lamponi.

Il tutto sarà elegantemente esaltato dalla protagonista in degustazione, l’azienda Monsupello, premiata nella Guida Vini
d’Italia del Gambero Rosso con il massimo riconoscimento del Tre Bicchieri. Fondata nel 1893 dalla famiglia Boatti, la
prestigiosa azienda proporrà appositamente per la serata uno spumante di rara struttura e finezza, il MONSUPELLO
NATURE, PINOT NERO METODO CLASSICO PAS DOSE’ VSQ, la bollicina dedicata agli intenditori.

A suggellare le atmosfere di gran classe degli eventi firmati da Città del gusto Napoli, le sonorità eleganti e raffinate del
dj-set Lunare Project con -special guest- in consolle Roberto Barone, Art director di Radio Yacht, in partenza per un
nuovo tour internazionale.

Per Info e Prenotazioni:
Grand Hotel Cocumella, via Cocumella 7, Sant'Agnello (NA), info@cocumella.it – Tel. 081 878 2933
Città del gusto Napoli – napoli@cittadelgusto.it Tel. 081 3119800 Cell. 338 3446779

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Pranzo di San Valentino alla Tenuta Astroni

    • 14 febbraio 2021
    • Tenuta Astroni

I più visti

  • A Capodimonte la mostra "Napoli, Napoli... di lava, porcellana e musica"

    • dal 22 settembre 2019 al 6 aprile 2021
    • Museo e Real Bosco di Capodimonte
  • Ghost Tour, percorso notturno tra i luoghi più infestati del centro antico di Napoli

    • dal 24 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Centro antico Napoli
  • Un tour virtuale al Palazzo delle Arti con Napoli Expò Art Polis 2020

    • Gratis
    • dal 25 luglio 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo delle Arti
  • “VENUSTAS. Grazia e bellezza a Pompei”: la mostra alla Palestra grande degli Scavi

    • dal 31 luglio 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palestra grande degli scavi di Pompei
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    NapoliToday è in caricamento