Whirlpool, blitz a Castel dell'Ovo: "Napoli non si tocca"

La protesta degli attivisti di "Potere al Popolo!"

Foto Romano

Questa mattina un gruppo di giovani attivisti di "Potere al Popolo!" ha calato un enorme striscione dal Castel dell'Ovo. "La Whirlpool non si tocca, né chiusura né licenziamenti", recita la scritta.

Un luogo simbolico scelto per mostrare che tutta la città è stretta intorno alla battaglia dei 430 lavoratori che rischiano il posto di lavoro per la chiusura dello stabilimento di via Argine. "Contro l'asettica "X rossa" posta dall'azienda sulla cartina d'Italia in corrispondenza del sito di Napoli Potere al popolo! ha rilanciato - dalle mura del castello e dell'ex OPG di Materdei - la "spunta verde" usata in questa lotta dai lavoratori per dire: nessun licenziamento, nessuna chiusura, nessuna promessa di fantomatica ristrutturazione. Nessun nuovo sacrificio potrà essere chiesto ai lavoratori che nel corso del tempo hanno già subito sulla propria pelle le conseguenze delle fusioni e di ben 7 anni di contratto di solidarietà. Whirlpool Napoli non si tocca", spiegano gli attivisti di Potere al Popolo Ex OPG Je so' pazzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LE LACRIME DEI LAVORATORI

whirpool-5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

Torna su
NapoliToday è in caricamento