Economia

Whirlpool, licenziamenti sospesi fino a metà ottobre

Il ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti è riuscito a ottenere una breve sospensione dalla proprietà

Il ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti, ha partecipato al tavolo Whirlpool al Mise; l'azienda ha accolto la richiesta del ministro sulla sospensione della procedura fino a metà ottobre per valutare la proposta di Invitalia per il rilancio del sito di Napoli, a fronte di impegni precisi da parte di tutti. "Lo sforzo del Governo è trovare una prospettiva seria di riconversione industriale - ha dichiarato Giorgetti - Val la pena approfondire questo progetto. Ringrazio l'azienda e i sindacati per la disponibilità ad esaminare il percorso presentato oggi".

Giorgetti aveva chiesto all'azienda, nel corso della riunione, di favorire la possibilità di approfondire il dossier che ha sottolineato essere "complesso e ambizioso. I consorzianti sono persone serie e da parte di tutti è doveroso verificare che il progetto possa camminare sulle proprie gambe". È stata concordata la definizione di un calendario di confronti tecnici per i prossimi giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Whirlpool, licenziamenti sospesi fino a metà ottobre

NapoliToday è in caricamento