Voli diretti Napoli-Dubai, si parte da giugno

Flydubai opererà fino a cinque voli settimanali

Flydubai, la compagnia aerea con sede a Dubai, ha annunciato l'inizio dei voli per Napoli. A partire dal 4 giugno 2019 flydubai opererà fino a cinque voli settimanali, diventando il primo vettore UAE a offrire voli diretti verso Napoli. La compagnia Emirates condividerà questa rotta in codeshare.

Ghaith Al Ghaith, Amministratore Delegato di flydubai, ha così commentato la notizia: “Siamo lieti di inaugurare questa nuova tratta per Napoli. Destinazioni come questa offrono ai nostri passeggeri una maggiore scelta sul nostro network, rinnovando allo stesso tempo, il nostro impegno nel facilitare i flussi turistici e rafforzare i collegamenti aerei diretti con gli EAU”.

Napoli è considerata una delle città più grandi d'Italia, ricca di attrazioni culturali, ottima cucina e famosa per la bellissima costiera amalfitana.

“Napoli è un centro importante per i flussi commerciali e per l'industria ed è una destinazione turistica molto popolare, soprattutto, durante l'estate”, ha dichiarato Jeyhun Efendi, Senior Vice President, Commercial Operations e E-commerce di flydubai. “Rendere queste destinazioni più accessibili ai viaggiatori alla ricerca di nuovi luoghi da esplorare stimolerà sicuramente i flussi di traffico e il turismo. La nuova rotta offrirà anche a coloro che si trovano in Italia l'opportunità di visitare Dubai e altre destinazioni del nostro network” - ha concluso Jeyhun Efendi.

Flydubai opererà la nuova rotta con il nuovissimo Boeing 737 MAX 8 per offrire ai passeggeri maggiore comfort e una migliore esperienza di viaggio. Oltre allo spazio extra e alla privacy, la nuova cabina è dotata di un flat bed in Business Class permettendo così ai passeggeri di rilassarsi e dormire comodamente durante il volo. La classe economica, invece, offre nuovi sedili RECARO, progettati per ottimizzare lo spazio e il comfort, in modo che i passeggeri possano sedersi, rilassarsi e godersi il volo. flydubai propone, inoltre, un ricco intrattenimento a bordo con uno schermo Full HD da 11,6 pollici e un'ampia scelta di film, spettacoli televisivi, musica e giochi in inglese, arabo e russo.

Il network di flydubai in Europa comprende, attualmente, 24 destinazioni tra cui Bosnia, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Finlandia, Italia, Macedonia (FYROM), Polonia, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Turchia e Ucraina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie alla partnership tra Emirates e flydubai, i passeggeri di ognuna delle due compagnie aeree avranno l'opportunità di collegarsi a Dubai con centinaia di altre destinazioni in tutto il mondo. Per le prenotazioni in codeshare, i passeggeri Emirates potranno ricevere pasti gratuiti e le stesse condizioni di franchigia per il trasporto del bagaglio sui voli operati da flydubai sia in Business che in Economy.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento