Economia

Turkish Airlines, i voli da Napoli ad Istanbul diventano giornalieri

Turchia e resto del mondo più vicini: sono 234 le mete che la compagnia mette a disposizione partendo da Istanbul. Le nazioni predilette dai napoletani sono Cina, Thailandia, Sud Africa, Emirati Arabi e Israele

Istanbul

I voli della Turkish Airlines sulla tratta Napoli-Istanbul sono adesso giornalieri: una decisione presa dal vettore turco che consentirà di avvicinare il capoluogo partenopeo non solo all'antica città del Bosforo, ma anche con il resto del mondo. Da Istanbul, infatti, è possibile accedere alla rete di collegamenti della compagnia, che comprende 103 Paesi e 234 destinazioni al mondo.

"Sin dal primo volo inaugurale da Capodichino, il 28 giugno 2011, Turkish Airlines è cresciuta con costanza - spiega Mustafa Saglik, general manager Napoli della compagnia - Nel 2012 abbiamo incrementato le frequenze a cinque voli settimanali e abbiamo trasportato ben 48mila passeggeri". Tra le destinazioni più ambite in Turchia dai passeggeri in partenza da Napoli vi sono Istanbul, Ankara, Izmir, Bodrum e Antalya.

Per quanto riguarda invece i viaggi oltre la Turchia, le nazioni predilette sono Cina, Thailandia, Sud Africa, Emirati Arabi Uniti e Israele. Di recente Turkish è stata eletta, per la terza volta consecutiva, la migliore compagnia aerea d'Europa dalla Skytrax: nel 2012 ha registrato un incremento del numero di passeggeri del 23%, percentuale salita al 26% nei primi quattro mesi del 2013.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turkish Airlines, i voli da Napoli ad Istanbul diventano giornalieri

NapoliToday è in caricamento