La fortuna bacia Procida: vinto un 5 al Superenalotto

Un fortunato giocatore di Procida (o in vacanza sulla splendida isola) ha vinto quasi 29mila euro indovinando 5 numeri su 6. L'ultimo 6 in provincia di Napoli risale al 2014

Campania a segno con il SuperEnalotto: nel concorso di ieri sera un giocatore di Procida, in provincia di Napoli, ha centrato un 5 da 28.846,95 euro. La schedina vincente è stata convalidata alla Tabaccheria La Dea Bendata di piazza della Repubblica 8. Il Jackpot, nel frattempo, ha raggiunto i 56,5 milioni di euro, secondo premio in palio in Europa e terzo al mondo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ultimo "6" è stato centrato lo scorso 13 agosto, con 209,1 milioni, premio più alto assegnato nella storia del gioco, a Lodi (Milano), mentre in Campania, riferisce Agipronews, il 6 non si vede dal 30 dicembre del 2014, con 18 milioni finiti a Castellamare di Stabia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doccia fredda Tocilizumab, Ascierto: "Nessun risultato statisticamente significativo"

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Mascherine all'aperto obbligatorie nel napoletano: scatta l'ordinanza

  • Fabio Fulco convola a nozze: l’attore di Un Posto al Sole sposerà Veronica

  • Il Coronavirus torna a far paura, due morti: il più giovane aveva 45 anni

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento