menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Atitech

Atitech

Alenia Aermacchi, riprendono le trattative tra sindacati e azienda

Quattro ore di sciopero stamattina a Capodichino, Nola e Pomigliano d'Arco, e riparte il tavolo. Domani incontro all'Unione indutriali di Napoli, il 27 appuntamento a Roma

È ripresa la trattativa tra sindacati e Alenia Aermacchi: sul tavolo il piano industriale dell'azienda aeronautica e la cessione dello stabilimento di Capodichino ad Atitech.

Un successo quindi lo sciopero, quattro ore, che i dipendenti hanno messo in piedi stamattina nelle fabbriche Alenia Aermacchi di Napoli Capodichino, Pomigliano d'Arco e Nola.
Domani venerdì 22 maggio incontro fissato presso l'Unione degli industriali di Napoli, poi mercoledì 27 a Roma si parlerà della vicenda Capodichino.

"Un segnale positivo che apprezziamo, di distensione esplicita – ha commentato il segretario generale Fim Campania, Giuseppe Terracciano – che sconfessa quanti si aspettavano un disimpegno dai tavoli da parte di Alenia Aermacchi". L'obiettivo è "affrontare un confronto sui progetti industriali, sulle prospettive e la valorizzazione dei siti partenopei".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento