Siete favorevoli al Reddito di cittadinanza? Meglio il lavoro pubblico o privato?/SONDAGGIO

Partecipate al sondaggio promosso dal nostro quotidiano in collaborazione con l’Istituto Demopolis

Sondaggio Demopolis sugli italiani e il mondo del Lavoro
Che cosa conta di più oggi per entrare nel mondo del lavoro in Italia? Siete favorevoli o contrari al reddito di cittadinanza e al salario minimo orario? Secondo voi è preferibile un lavoro nel settore pubblico o nel privato? Sono queste alcune delle domande di un sondaggio di Demòpolis, in collaborazione con Citynews, sugli italiani ed il mondo del lavoro.

La compilazione è molto rapida e la vostra opinione è estremamente importante per delineare un ampio quadro sulla percezione. Partecipate al sondaggio promosso dal nostro quotidiano in collaborazione con l’Istituto Demopolis.

Per rispondere in meno di 2 minuti al questionario.

CLICCATE QUI


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Potrebbe interessarti: https://www.romatoday.it/economia/sondaggio-demopolis-sugli-italiani-e-il-mondo-del-lavoro.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento