menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Apre a Napoli la Smartur Viaggi & Eventi

E' la prima agenzia ad aver organizzato un intero matrimonio in barca a vela. Presente a Ischia dal 2011, apre una nuova sede al Vomero in via Enrico Alvino 60

Apre a Napoli, nel quartiere Vomero, la SMARTUR VIAGGI & EVENTI. La titolare è Serena Di Leva, ischitana neo trapiantata a Napoli.

La nuova sede della Smartur, con sede ad Ischia dal 2011, ha aperto le porte in città con un "New Opening Party" lo scorso 2 dicembre. Splendida serata con quasi 200 presenze, open bar e DJ SET.

Al party hanno preso parte amici, clienti e molti professionisti affermati tra i quali i Direttori dei maggiori Hotel napoletani e i commerciali dei maggiori Tour Operator italiani come NICOLAUS, IDEE PER VIAGGIARE, SWAN TOUR, COSTA CROCIERE, ALPITOUR, oltre che il Sindaco Luigi De Magistris e il presidente del vomero Paolo De Luca.  

RML_4195-2

La nuova sede si trova in via Enrico Alvino 60, con settore viaggi e quello eventi. Stile semplice, elegante, ma allo stesso tempo molto personal, il tutto curato da Gianluca Del Zingaro di CREATIVAMENTE, che ha ideato per la SMARTUR dai murales all'insegna, ai pannelli interni, il tutto ovviamente personalizzato. 

Serena, professionista affermata nel settore turistico proporrà su Napoli una versione di agenzia a livelli di alta professionalità: "i viaggi sono nel mio sangue e dietro anche ogni semplice viaggio c'è tutta la mia professionalità e il mio know-how" spiega. 

La Smartur è famosa per essere l'agenzia di riferimento di molti professionisti e Vip oltre che per i viaggi di nozze, vero cavallo di battaglia dell’agenzia. Inoltre, il settore degli eventi è quello che sta prendendo sempre più piede con la realizzazione e organizzazione di matrimoni particolari, eventi aziendali e eventi privati dove nulla è lasciato al caso.

La SMARTUR EVENTI è la prima ad aver organizzato un intero matrimonio in barca a vela. Gli sposi, lui irlandese, le americana del Texas, amanti del mare e delle nostra terra, desideravano un matrimonio da non dimenticare. Una flottiglia di 13 barche con 100 invitati con la collaborazione, cerimonia di nozze con rito civile organizzata al tramonto in mezzo ad un mare incantato, per continuare con cena a buffet a base di pesce e specialità nostrane con tanto di camerieri in speciale tenuta da skipper, dj set su piattaforma centrale, cadeu finale con pareo e conchiglia personalizzata e ovviamente bagno finale nella baia di Sorgeto, con sorpresa di cornetti caldi al cioccolato. Insomma, un sogno divenuto realtà grazie alla professionalità, alla fantasia, l’originalità e alla personalizzazione sartoriale dell'evento. 

Altra idea innovativa nel settore degli eventi sono le escursioni tematiche:  il “GIRO IN CITTA' CON CACCIA AL TESORO” utilizzato da molti gruppi di turisti ma anche per eventi come aziendali e per compleanni , “WEEK END IN BARCA A VELA NEL GOLFO DI NAPOLI con PERCORSO ENOGASTRONICO A TERRA” in collaborazione con Toomultisailing , e ultima nuova proposta il TREKKING STORICO URBANO, esperienza di vita nella nostra città sia dal punto di vista storico che culturale e sociale, presentato a settembre 2017 e che già inizia ad essere super richiesto sia dalle scuole che dai turisti e dagli stessi cittadini . Insomma un mix di ideazione, innovazione e valorizzazione del territorio. 

"Amo il mio lavoro da quando ero bambina, amo la mia terra, che mi incanta ogni giorno della mia vita, ritengo - Serena Di Leva - che sia essenziale personalizzare ogni progetto per renderlo unico e speciale. Grazie alla ricchezza e alla bellezza del nostro territorio, sono convinta che tutto sia possibile, abbiamo oro nelle nostre mani e bisogna saperlo valorizzare e sfruttare. La Campania è una delle regioni più belle e ricche d’Italia, ma solo in pochi hanno compreso che fare turismo non è prenotare una camera d’hotel e un’escursione, ma è tutt’altro".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento