menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Benzinai, nuovo sciopero il 31 marzo e 1 aprile

Niente carburante lungo le autostrade per due giorni. Seconda tornata di scioperi dei gestori degli impianti aderenti ai sindacati

Non si potrà fare il pieno e c'è il rischio di rimanere "a secco": nelle autostrade i benzinai incroceranno le braccia tra il 31 marzo e il primo aprile.

È la seconda tornata di scioperi dei gestori degli impianti di carburanti aderenti a Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Anisa Confcommercio.

"Si tratta della fatale conseguenza - si legge in una nota congiunta delle Organizzazioni di categoria Faib Confesercenti, Fegica Cisl ed Anisa Confcommercio - dell’atteggiamento di totale arroccamento delle strutture politico-burocratiche dei Ministeri competenti - Trasporti, Infrastrutture e Sviluppo Economico - a strenua difesa e protezione del “sistema”, tanto opaco quanto monolitico, posto a garanzia degli interessi e delle rendite di posizione di cui godono i concessionari autostradali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento