menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La gelateria "Scimmia factory" resterà aperta: "Perdere i turisti è la cosa più dura"

"La chiusura per pandemia è stata durissima, ma continuo a investire ogni giorno nei miei prodotti di gelateria, fatti con l’amore e la cura di sempre", spiega il proprietario

La chiusura della sede della storica gelateria della "Scimmia" di piazza Carità è stata accolta da tutti con grande dispiacere, ma non tutto è perduto per gli amanti dei gelati doc a Napoli. Resterà infatti regolarmente aperta la gelateria della "Scimmia" di piazzetta Nilo, attiva ormai da 16 anni.

"A chiudere è solo la sede storica di piazza Carità, la sede di piazzetta Nilo esiste da dicembre 2004, la aprimmo Insieme io e mio fratello Marco, poi, per motivi organizzativi decidemmo che lui sarebbe rimasto fisso a piazza Carità mentre io mi sarei dedicato alla sede di piazzetta Nilo. Non è stato facile all’inizio, il centro storico in quegli anni viveva in una situazione di forte degrado, ricordo solo disagi, a partire dall’illuminazione stradale spesso inesistente a finire ai ripetuti borseggi, di turisti neanche l’ombra e anche i napoletani erano ancora troppo affezionati alla sede storica. Ero l’unica a quei tempi a credere nel centro storico, ma poi lentamente le cose sono cambiate e quando finalmente i turisti sono arrivati a Napoli sono diventati una fetta consistente della nostra clientela, può immaginare cosa è stato per noi perderli", spiega a NapoliToday Luca Monacelli.

Emergenza Covid

"La chiusura per pandemia è stata durissima, anche perché è arrivata in un momento dell’anno in cui, usciti dal letargo lavorativo dei mesi invernali, dovevamo ritornare a lavorare con maggiori soddisfazioni proprio in primavera, ma purtroppo non è stato così e ancora adesso siamo molto lontani dal lavoro svolto gli anni precedenti. Continuo a investire ogni giorno nei miei prodotti di gelateria, fatti con l’amore e la cura di sempre, i tavolini in piazza con alle spalle la chiesa del Nilo che fa da cornice, sono il posto ideale anche per intrattenersi per un caffè o un aperitivo", conclude.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Gomorra 5, la stagione conclusiva è alle porte: anticipazioni puntate

Attualità

Mina Settembre, anticipazioni puntata 31 gennaio

Attualità

Mina Settembre, è ancora un trionfo di ascolti per la serie "napoletana"

Arredare

Vomero: apre un mega Scavolini Store

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento