menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ryanair investe in Italia: ipotesi Capodichino

La compagnia irlandese ha presentato il suo piano di sviluppo per il prossimo anno dopo il taglio delle tasse aeroportuali deciso dal Governo

Michael 0'Leary, ceo della compagnia low cost Ryanair, non si sbilancia. "Stiamo attualmente finalizzando il programma estate 2017 che verrà annunciato a breve". Un investimento di un miliardo di euro annunciato per gli aeroporti italiani, e scatta anche l'ipotesi Capodichino.

La compagnia irlandese, come si legge sul Denaro, ha presentato il suo Piano di sviluppo nel nostro paese per il prossimo anno dopo il taglio delle tasse aeroportuali deciso dal Governo, che, con il DI Concorrenza ha congelato il previsto aumento di 2,5 euro delle tasse comunali sugli imbarchi aeroportuali per quest'anno, con l'obiettivo di annullarlo dal 2017. Aumenterà dunque la flotta aerea con 10 nuovi aeromobili e l'apertura di 44 nuove rotte.

Nel 2017, secondo le stime, saranno creati 2.250 nuovi posti di lavoro presso gli aeroporti italiani, mentre il traffico passeggeri della compagnia è previsto in crescita del 10% a oltre 35 milioni di clienti in partenza o in arrivo nel nostro paese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento