menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(da Google Maps)

(da Google Maps)

Dopo 38 anni chiude lo storico ristorante bagnolese 'o Calamaro': "Che peccato"

I titolari hanno annunciato che dal 1 marzo 2020 la saracinesca sarà definitivamente abbassata. Rammarico tra gli affezionati clienti

Chiude, dopo 38 anni di attività, lo storico ristorante-pizzeria di Bagnoli "'o Calamaro". Molto noto nel quartiere per l'ottima qualità dei piatti di mare e per le pizze, il Calamaro è stato nel tempo un luogo di ritrovo soprattutto per le famiglie bagnolesi. Sono in tanti, nel quartiere, ad averlo preferito fra i tanti ristoranti e le pizzerie della zona anche per l'estro e la passione dei camerieri. Uno, in particolare, di cui purtroppo ignoriamo il nome, resta nella memoria: un simpatico signore che ama intrattenere e mettere a proprio agio i clienti con piccoli e riuscitissimi giochi di prestigio. 

"'o Calamaro chiuderà dal 1 marzo 2020. I bagnolesi - e non solo - hanno quindi tempo fino a fine mese per recarvisi un'ultima volta e salutare, con un sorriso, i proprietari. Di seguito l'annuncio lasciato sulla pagina del ristorante.

"Il Ristorante 'o Calamaro informa la sua clientela con immenso dispiacere che dal 1 marzo 2020 terminerà il suo servizio dopo 38 anni di storia, in attesa di nuovi progetti. Pertanto vi invitiamo a degustare le nostre specialità per un'ultima volta. Cogliamo l'occasione per ringraziare tutti i collaboratori che si sono susseguiti e che hanno portato avanti il nostro nome in tutto il mondo e un ringraziamento particolare al quartieere di Bagnoli che è stata la nostra casa in tutti questi anni. Questo è un arrivederci, grazie a tutti voi".

Numerosi i commenti di clienti dispiaciuti: "Mi dispiace", "Tornerete a essere il top", "Che peccato", "Un pezzo della mia vita chiude", "Vi aspettiamo per un nuovo progetto", "La migliore pizza che ci sia,", "Che tristezza", "Non può essere vero". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Divano: a cosa fare attenzione prima di procedere all'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento