rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Economia

Errico, Cgil: “Tarsu, abbiamo ottenuto un primo risultato”

Giuseppe Errico, segretario generale della Cgil di Napoli dichiara a proposito dei rimborsi Tarsu: “Abbiamo ottenuto un primo risultato che va incontro alle esigenze di circa 50 mila famiglie di lavoratori e pensionati a basso reddito”

Il segretario generale della Cgil di Napoli, Giuseppe Errico parla dei rimborsi Tarsi: "Dopo due mesi di incontri e trattative con il Comune di Napoli, abbiamo ottenuto un primo risultato che va incontro alle esigenze di circa 50 mila famiglie di lavoratori e pensionati a basso reddito, disoccupati e cassintegrati residenti a Napoli, con la previsione di un rimborso della tassa dei rifiuti solidi urbani sino a 150 euro per nucleo familiare".

Errico spiega anche come si è giunti a questa soluzione: "Tale risultato è stato ottenuto attraverso il raddoppio del fondo inizialmente stanziato, portato da 2.500.000 a 5.000.000 euro. Sono state migliorate le condizioni previste per le agevolazioni sancite dall'articolo 11 del regolamento della Tarsu. In particolare, il Piano prevede un contributo fino a 150 euro per i nuclei familiari con Isee inferiore o pari a 8500 euro e che registrino una delle seguenti condizioni: presenza di un anziano convivente di età pari o superiore a 65 anni, presenza di un disabile al 100%, presenza di almeno tre figli conviventi, di cui almeno due minori. Inoltre viene riconosciuto al requisito dell'anziano in famiglia un peso maggiore, rispetto agli altri due requisiti, a parità di Isee.”
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Errico, Cgil: “Tarsu, abbiamo ottenuto un primo risultato”

NapoliToday è in caricamento