Riapre Mercatone Uno ad Arzano: tornano a lavoro 60 addetti

Dal 1 dicembre riapre l'unico punto vendita del marchio acquisito da una nuova proprietà

Saranno 60, di cui 20 ex addetti dell'azienda in cassa integrazione, a far ripartire il punto vendita di Arzano di Mercatone Uno. A partire dal 1 dicembre, il marchio storico riaprirà i battenti in Campania con un solo punto vendita rispetto ai tre aperti prima della chiusura. Esistevano sia a Capodrise che a Mirabella Eclano. Dopo l'acquisizione da parte della Shernon Holding dello scorso 9 agosto, tutti i 68 punti vendita italiani sono passati sotto il controllo della nuova proprietà.

Il punto di Arzano sarà l'unico a riaprire assorbendo 20 dei 38 dipendenti all'epoca utilizzati. Era il 2015 quando l'azienda chiuse lo store aperto nel 2008. Il gruppo finì in amministrazione straordinaria nel 2015 travolto dal peso di circa 400 milioni di debiti di oltre tremila creditori. All’epoca erano circa 3.400 i dipendenti impiegati dal marchio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

Torna su
NapoliToday è in caricamento