Venerdì, 30 Luglio 2021
Economia

Reddito di Cittadinanza, l'Inps: in Campania numero di sussidi pari a tutto il Nord Italia

De Magistris: "Reddito di Cittadinanza ha sua funzione, ma non si può creare assistenzialismo a vita"

In Campania le famiglie che a maggio hanno percepito il reddito o la pensione di cittadinanza sono state oltre 275mila, un numero che si avvicina molto quello dell'intero Nord (281.786).

Tale dato emerge dalle tabelle Inps secondo le quali le persone che usufruiscono del sussidio in Campania sono 716mila mentre l'importo medio per famiglia è di 623 euro. Al Nord le persone coinvolte in 281.786 famiglie sono 557.500 con un importo medio di 479 euro.

Luigi De Magistris: "Con Reddito di Cittadinanza non si può creare assistenzialismo a vita"

"Sono anche sottomistati i numeri Istat sul milione di poveri. C'è pandemia sociale, lavorativa e un rischio alto di contagio criminale. E' un momento delicato, c'è ripartenza veloce su terreno fragile. C'è bisogno di donne e uomini credibili. Recovery fund è importante se sfruttato bene. Il Reddito di Cittadinanza ha sua funzione, ma ha perso potenzialità progressiva. Non si può pensare di utilizzarlo a vita o si crea assistenzialismo e mettiamo in difficoltà la ripresa del lavoro. Stiamo assistendo a scarsa disponibilità di profili lavorativi in determinati settori a Napoli, ma non solo, perchè preferiscono il Reddito di Cittadinanza. Ribadisco però che l'imprenditore va sostenuto ma il lavoratore deve avere i suoi diritti per non essere sfruttato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reddito di Cittadinanza, l'Inps: in Campania numero di sussidi pari a tutto il Nord Italia

NapoliToday è in caricamento