rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Economia Sorrento

Reddito di Cittadinanza, a Sorrento al via i Progetti Utili alla Collettività

I progetti prevedono numerose attività: supporto al Comando di Polizia Municipale, guardiania presso l’area di sgambamento cani, affiancamento al Centro Diurno per le persone anziane, supporto al progetto scolastico “A scuola a piedi... bus" e la cura e pulizia del verde pubblico

Il Comune di Sorrento ha dato avvio ai Puc, i Progetti Utili alla Collettività, che coinvolgono i residenti beneficiari del reddito di cittadinanza, che potranno partecipazione a progetti che prevedono numerose attività. 
Nel dettaglio, mediante i Puc, si realizzerà il supporto al Comando di Polizia Municipale, la guardiania presso l’area di sgambamento cani, l’affiancamento al Centro Diurno per le persone anziane, il supporto al progetto scolastico “A scuola a piedi... bus" e la cura e pulizia del verde pubblico.

Si ricorda che sono tenuti ad offrire la propria disponibilità allo svolgimento delle attività nell'ambito dei Progetti utili alla collettività i beneficiari del Reddito di Cittadinanza che abbiano sottoscritto un Patto per il Lavoro o un Patto per l'Inclusione Sociale. La partecipazione ai progetti è invece facoltativa per le persone non tenute agli obblighi connessi al Reddito di Cittadinanza, le quali possono aderire volontariamente nell'ambito dei percorsi concordati con i servizi sociali comunali.

Oltre a un obbligo, i Puc rappresentano un'occasione di inclusione e di crescita per i beneficiari e per la collettività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reddito di Cittadinanza, a Sorrento al via i Progetti Utili alla Collettività

NapoliToday è in caricamento