rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Economia

Reddito di Cittadinanza, a Napoli più sussidi che in Lombardia e Veneto insieme

Anche l'importo medio, pari a 597 euro, è oltre 100 euro in più rispetto alla media nazionale. I dati raccolti dall'Osservatorio sul Reddito e la Pensione di cittadinanza e diffusi dall'Inps

Le famiglie con Reddito (o Pensione) di Cittadinanza, nella sola provincia di Napoli, hanno superato la somma di quelle che lo hanno percepito in Lombardia e Veneto. Sono i preoccupanti dati raccolti dall'Osservatorio sul Reddito e la Pensione di cittadinanza e diffusi dall'Inps.

Sono stati 126.306 i percettori di RdC a Napoli lo scorso mese, un numero superiore a quello complessivo della Lombardia (88.287) e del Veneto (28.777).

A Napoli, inoltre, l'importo medio del sussidio è pari a 597 euro, ovvero oltre 100 euro in più rispetto alla media nazionale che si attesta sui 490 euro.

Tra le province con più percettori del sussidio dopo Napoli ci sono Roma (70.763), Palermo (50.537) e Catania (45.199) ma anche Milano (39.752) e Caserta che con 35.588. Quest'ultima da sola ha più percettori dell'intera Emilia Romagna (32.92).

Una situazione, quella di Napoli, che rende l'idea delle difficoltà economiche in cui mediamente versano i residenti del capoluogo partenopeo e la cronica mancanza di lavoro in città.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reddito di Cittadinanza, a Napoli più sussidi che in Lombardia e Veneto insieme

NapoliToday è in caricamento