Economia

Redditi non dichiarati in Campania: in arrivo 9mila lettere

I destinatari potranno giustificare l'anomalia segnalata o presentare una dichiarazione integrativa e mettersi in regola

Arriveranno nei prossimi giorni ai cittadini campani ben 9mila comunicazioni del Fisco. Secondo i dati in possesso dell'Agenzia delle Entrate, i destinatari delle lettere non hanno dichiarato, nel 2014, alcuni dei redditi percepiti l'anno precedente.

A quel punto, si potrà giustificare l'anomalia segnalata o presentare una dichiarazione integrativa e mettersi in regola, beneficiando delle sanzioni ridotte previste dal ravvedimento operoso.

I numeri nel dettaglio: oltre 4.500 segnalazioni saranno inviate ai cittadini di Napoli e provincia, a seguire Salerno (1.951) e Caserta (1.541). Nelle province di Avellino e Benevento, infine, saranno recapitati 600 e più di 400 avvisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Redditi non dichiarati in Campania: in arrivo 9mila lettere
NapoliToday è in caricamento