menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto De Cristofaro

Foto De Cristofaro

Proteste ristoratori, non c'è l'accordo con la Regione

Delusione dopo la riunione tra i rappresentanti dei ristoratori di Napoli e la Regione Campania. Possibili nuove forme di protesta nelle prossime ore

Ok al sostegno economico, ma nessun passo indietro rispetto all'ordinanza arancione della Regione. Delusione dopo la riunione tra i rappresentanti dei ristoratori di Napoli e la Regione Campania. Vietato dunque il servizio ai tavoli che sarebbe stato consentito in caso di passaggio alla zona gialla. I ristoratori, che si sono resi protagonisti ieri e oggi di blocchi e barricate stradali, non escludono per domani una ripresa delle proteste.

La Regione era rappresentata dall'assessore alle Attività produttive Antonio Marchiello, che ha confermato l'indisponibilita' a ritirare o a modificare l'ordinanza 98/2020. Ai ristoratori sono stati offerti ristori, ancora però non quantificati. 

La protesta 

"Blocchiamo le strade chiediamo rispetto. Va ritirata l'ordinanza. Siamo stufi. Proseguiremo a fare questa protesta pacifica. Non condividiamo il sistema. Non dovevano avvisarci alle 15. Se l'avessimo saputo prima sarebbe stato diverso. Questi quattro giorni erano solo per i nostri dipendenti", avevano spiegato questa mattina i manifestanti, ristoratori e baristi di Napoli e provincia, durante il blocco stradale inscenato sul lungomare e in alcune strade del quartiere Chiaia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video di De Cristofaro

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video di De Cristofaro

DE LUCA: "DAREMO I RISTORI MA COMPORTAMENTI RESPONSABILI"

Pronta la causa con maxi risarcimento

Angelo Pisani ha annunciato una causa con maxi risarcimento ai danni della Regione da parte di ristoratori e bar difesi dall’avvocato: "Stanno giocando con la vita di imprenditori e lavoratori, oltre che non tutelare la salute dei cittadini. Dalla speranza di un breve ritorno alla “normalità”, alla beffa più totale in meno di 24 ore: parte la richiesta di risarcimento danni da parte di centinaia di imprenditori del mondo della ristorazione/bar nei confronti del presidente della regione Campania il Governatore Vincenzo De Luca e di tutti i componenti dell’Unita’ di Crisi Regionale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Mina Settembre, anticipazioni puntata 31 gennaio

Attualità

Mina Settembre, è ancora un trionfo di ascolti per la serie "napoletana"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    E' morto Gianni De Luca, trovato senza vita in albergo

  • Cronaca

    Arrestato nel napoletano il ricercato Francesco Cirillo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento