"Siamo l'unico ammortizzatore sociale d'Italia": in arrivo lo sciopero dei nonni

Gigi Bonfanti, Cisl: "Il Governo deve capire l'importanza dei pensionati, che a volte sorreggono le economie delle famiglie". Il 3 maggio mobilitazione a Napoli

Potrebbe arrivare "lo sciopero dei nonni": lo annuncia Gigi Bonfanti, a capo delle pantere grigie della Cisl. La mobilitazione degli ultrasettantenni è, secondo Bonfanti, "l'unica arma possibile per attirare l'attenzione del Governo". In estate potrebbe essere proclamato lo sciopero, dopo le mobilitazioni di piazza (il 3 maggio in programma anche a Napoli). 

"Vogliamo far capire che i nonni sono un valore sociale aggiunto per mantenere l'economia delle famiglie. Sono l'unico vero ammortizzatore sociale, e non dei privilegiati", conclude Bonfanti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento