A Napoli l'evento di lancio del progetto "Futuro Prossimo" di Save the Children

Il progetto per il contrasto della povertà educativa minorile verrà presentato l’8 febbraio presso l'Istituto Comprensivo Giovanni XXIII di Chiaiano

Foto di archivio

L’8 febbraio verrà presentato nel quartiere di Chiaiano a Napoli, Futuro Prossimo, il progetto di Save the Children selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e che coinvolge 26 partner su tre territori - Napoli, Sassari e Venezia- in quartieri accomunati da un alto tasso di dispersione scolastica, di genitorialità precoce e dalla carenza di offerte educative.

Il progetto, della durata di 4 anni che punta a coinvolgere la comunità locale nella lotta alla dispersione scolastica e alla povertà educativa, intende evitare che i giovani abbandonino la scuola, rinunciando al proprio futuro, grazie alla creazione di una rete composta da famiglie, istituzioni, scuole e associazioni che lavorino insieme come comunità educante.

Nel corso dell’evento, verrà firmato il Patto della Comunità Educante di Chiaiano, attraverso il quale gli attori coinvolti si impegneranno a mettere in campo azioni sinergiche volte a contrastare la dispersione scolastica, individuando occasioni educative sia formali che informali, promuovendo la partecipazione dei ragazzi e delle ragazze, insieme alle famiglie, alla scuola e gli enti e le istituzioni del territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Interverranno Silvana Casertano, dirigente Istituto Comprensivo Giovanni XXIII, Raffaela Milano, Direttrice Programmi Italia-Europa di Save the Children, Annamaria Palmieri, Assessora all’Istruzione e alla Scuola del Comune di Napoli e Massimiliano Virgilio, Scrittore. Sono previsti interventi dei ragazzi delle scuole IC Giovanni XXIII – Aliotta, IC Nazareth- Musso, ISIS Melissa Bassi, IIS Giancarlo Siani, partner insieme a CGD Napoli e Easlab. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Coronavirus, torna l'obbligo di mascherina all'aperto a Castellammare

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • Focolaio Covid alla Sonrisa, intubato un cantante del Castello delle Cerimonie

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

  • Tony Colombo si esibisce a Torre del Greco: centinaia di persone si scatenano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento