Pollena Trocchia, martedì 1° dicembre parte il Corso di Progettazione sociale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Prenderà il via martedì 1° dicembre il Corso di Progettazione Sociale ospitato presso l’aula consiliare “Falcone-Borsellino” di Corso Umberto I. Rivolto ai giovani residenti nel territorio del comune vesuviano, alle associazioni e ai gruppi informali, il corso prevede venti ore di lezione divise in cinque diverse giornate. Oltre all’appuntamento inaugurale, fissato dalle ore 14:30 alle 18:30, dunque, lezioni anche giovedì 10, martedì 15, giovedì 17 e martedì 22 dicembre, sempre allo stesso orario. Organizzato nell’ambito della Campagna C2zero realizzata da Amesci, il corso si avvale del contributo del comune di Pollena Trocchia ed avrà ad oggetto gli elementi fondamentali della progettazione sociale e in particolare i nuovi programmi europei in materia di gioventù, mobilità e formazione. Per partecipare è necessario compilare il modulo di preadesione (scaricabile dal portale Amesci) ed inviarlo tramite fax al numero 081.19811451 oppure via e-mail all’indirizzo info@c2zero.it entro e non oltre lunedì 30 novembre. “La nostra azione amministrativa mette costantemente al centro i giovani, ai quali cerchiamo di offrire spazi e strumenti di aggregazione, ma anche importanti momenti di formazione come in questo caso” ha detto il sindaco di Pollena Troccha, Francesco Pinto. A fargli eco, l’assessore alle Politiche giovanili e sociali, Pasquale Fiorillo: “Siamo fermamente convinti dell’importanza della formazione quale strumento di cui le giovani generazioni devono essere in possesso per arricchire il loro bagaglio culturale e poter così godere di maggiori opportunità lavorative. Per questo abbiamo contribuito con convinzione all’iniziativa prospettataci da Amesci”.

Torna su
NapoliToday è in caricamento