Occupazione suolo pubblico per i ristoranti: de Magistris firma l'ordinanza (IL TESTO)

L'atto firmato lo scorso 29 maggio andava ratificato in consiglio comunale ma non è stato discusso. Il sindaco ha deciso di adottarlo in deroga

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris ha deciso di adottare in deroga il provvedimento che permette agli esercizi commerciali di occupare il suolo pubblico oltre i limiti acquisiti con il pagamento della tassa relativa. Il primo cittadino ha comunicato la sua decisione dopo che l'ordinanza emanata lo scorso 29 maggio non è stata discussa oggi in consiglio comunale. L'iter, infatti, prevede che fosse ratificata in aula ma la mancata discussione l'ha di fatto messa in stand-by. Fino all'intervento in deroga del primo cittadino che ritiene il provvedimento troppo importante per le attività commerciali per farlo slittare.

Il commento di de Magistris

Queste le parole del primo cittadino e dell'assessora al Commercio Rosaria Galiero: “Siamo preoccupati per la situazione di grande difficoltà che stanno vivendo gli operatori economici della nostra città e per supportarne il rilancio del tessuto produttivo, abbiamo voluto emanare un’ordinanza che disciplinerà la delicata e complessa attività relativa all’occupazione di suolo pubblico, vista la mancata discussione della relativa delibera nell'ultima seduta di Consiglio Comunale.

Stiamo intervenendo per dare forza ad una delle più importanti e strategiche decisioni dell’Amministrazione comunale, necessaria per ridare ossigeno alle tante categorie commerciali interessate e per provare a ripartire veramente, ad affrontare con coraggio la delicata fase della ripresa. Un'ordinanza in linea con l'importante lavoro fatto anche nella competente Commissione consiliare, luogo di confronto schietto e costruttivo che avrebbe di certo trovato, ne siamo certi, un riscontro nel voto dell’aula. Tuttavia siamo anche convinti dell’indispensabile necessità di fare presto e di mettere in campo ogni strumento utile per rilanciare un settore in fortissima crisi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In allegato il testo completo 

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Occupa una casa con i sei figli, l'appello di Antonio: "Non mandatemi via. Voglio pagare l'affitto"

Torna su
NapoliToday è in caricamento