Martedì, 15 Giugno 2021
Offerte di lavoro

Offerte di lavoro, 138 euro per 48 ore a settimana in un negozio per fare la cassiera

Si tratta in pratica di una paga di addirittura solamente 2.7 euro all'ora. Viene inoltre richiesta la "voglia di lavorare"

E' stata pubblicata su una nota agenzia per il lavoro un'offerta per prestare servizio come cassiera in un negozio di alimentari di Quarto, in provincia di Napoli. Si tratta in pratica di una paga di addirittura solamente 2.7 euro all'ora. Viene inoltre richiesta "voglia di lavorare". Il post è stato poi cancellato dopo numerose critiche sui social. 

A stigmatizzare l'offerta di lavoro anche il giornalista Andrea Scanzi. "I tanti fenomeni che in tivù parlano dei massimi sistemi, applaudono la destra tecnocratica draghiana e bombardano reddito di cittadinanza e salario minimo, vorrei ricordare che in Italia le condizioni dei lavoratori - un tempo si sarebbe detto “il proletariato” - sono raggelanti. Esiste o no una forza politica in grado di tutelare questo smisurato esercito di “deboli invisibili”, che ogni giorno lottano per la vita nell’indifferenza pressoché generale, lavorando come muli per paghe da galera?"

negozio alimentari-2

Il titolare dell'esercizio commerciale è poi intervenuto alla Radiazza Radio Marte:
"Per il momento, tutto chiarito: 
Stamattina è intervenuto il titolare del market chiamato in causa da questa (inesistente ?) agenzia del lavoro che abbiamo cercato di rintracciare in tutti i modi. Ecco cosa ci ha detto: 
“Ho appena sporto denuncia. Noi non abbiamo bisogno di nessuna cassiera ne tantomeno abbiamo richiesto l’aiuto di un’agenzia. Il compenso di cui si parla ? Non è proprio nel nostro modo di pensare: vergognoso”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Offerte di lavoro, 138 euro per 48 ore a settimana in un negozio per fare la cassiera

NapoliToday è in caricamento