menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova cassa integrazione alla Fiat di Pomigliano

Nuova cassa integrazione per gli operai della Fiat di Pomigliano d'Arco. La Fiat aveva comunicato nei giorni scorsi la cig di luglio, ed il fermo produttivo fino al 2 agosto. Gli operai dallo scorso anno lavorano con una media di una settimana al mese

Torna l'incubo cassa integrazione per gli operai della Fiat di Pomigliano d'Arco. I lavoratori sono fermi da ieri dopo una ripresa produttiva durata tre giorni.

Spiega Vittorio Granillo, del coordinamento nazionale del sindacato autonomo: "Si ritorna in fabbrica il 20, 21 e 22 luglio e poi cassa integrazione fino al 6 settembre prossimo".
L'azienda, secondo quanto reso noto dallo Slai Cobas, ha comunicato nuova Cig anche per il mese di agosto.

La Fiat aveva comunicato nei giorni scorsi la cig di luglio, ed il fermo produttivo fino al 2 agosto. Gli operai dallo scorso anno lavorano con una media di una settimana al mese.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento