"I Navigator campani saranno presto contrattualizzati": l'annuncio di Anpal

Si conclude dunque il braccio di ferro con la Regione Campania per la contrattualizzazione dei 471 Navigator

 "Siamo pronti a procedere con la contrattualizzazione dei navigator campani", è l'annuncio del presidente di Anpal Mimmo Parisi. Si conclude dunque il braccio di ferro con la Regione Campania per la contrattualizzazione dei 471 Navigator, dopo le resistenze iniziali e le proteste, a volte anche accese, dei lavoratori.

Fase 2 del Reddito di Cittadinanza

"Siamo lieti che la Regione, con senso di responsabilità, abbia superato le resistenze tecniche e faccia partire anche in Campania la fase 2 del Reddito. Questa contrattualizzazione va nell'interesse dei 471 Navigator che hanno vinto la selezione ma anche di tutti i cittadini campani", prosegue Parisi. "Si completa così in tutto il territorio nazionale il percorso di avvio di assistenza tecnica a supporto delle Regioni. Sono certo che con il Presidente De Luca realizzeremo un percorso di rafforzamento delle politiche attive, reddito di cittadinanza, crisi aziendali e reinserimento occupazionale che portera' risultati concreti e tangibili", conclude il presidente di Anpal.

M5S sulla contrattualizzazione

“Quella per il diritto al lavoro dei 471 laureati che hanno superato la selezione per Navigator è una battaglia che non avremmo mai dovuto e voluto combattere, ma la cui vittoria è uno dei risultati più belli che abbiamo conseguito in questi anni come Gruppo regionale. Negare il sacrosanto diritto a un’opportunità occupazionale che questi cittadini hanno ottenuto con lo studio e l’impegno che ci hanno messo, sarebbe stata una negazione dei principi di democrazia che sono alla base del nostro vivere quotidiano. Siamo contenti che, grazie all’opera del ministro Catalfo e, prima ancora, del ministro Di Maio, ora queste persone potranno finalmente mettersi al servizio degli oltre 200mila percettori di Reddito di Cittadinanza in Campania. Ora può finalmente partire la fase due anche in Campania. Ora può ripartire nella regione con uno dei più alti tassi di disoccupazione al mondo una delle più rivoluzionarie politiche attive del lavoro nella storia del paese”. Così il capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino e il consigliere regionale M5S Gennaro Saiello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

  • Elezioni Regionali Campania 2020: il fac-simile della scheda elettorale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento