Mobilità e qualità aria, a Napoli tracollo del trasporto pubblico: -32% di utenti in 10 anni

Mentre non ci sono stati significative diminuzioni dell'inquinamento atmosferico, è drastica la diminuzione di utenti del Tpl

Presentato oggi a Roma il rapporto “MobilitAria - Qualità dell'aria e politiche di mobilità nelle 14 grandi città italiane 2006 – 2016”: il numero dei superamenti di particolato atmosferico e biossido di azoto resta alto nonostante una diminuzione di valori assoluti.

Tra le città prese in considerazione – dal Gruppo di Lavoro "Mobilità sostenibile" di Kyoto Club e dall'Istituto sull'Inquinamento Atmosferico del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-IIA) – anche Napoli. Col capoluogo partenopeo Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Messina, Milano, Palermo, Reggio Calabria, Roma, Torino, Venezia.

Per quanto riguarda il biossido di azoto la situazione partenopea è migliore che in passato, sebbene al di sotto del 20%. Nei diversi anni molti comunque i superamenti, a Napoli come soprattutto a Roma, Milano, Torino, Firenze, Genova e Catania.

Smog, allarme rosso: Napoli terza città più inquinata d'Europa

Non diminuiscono le concentrazioni di particolato atmosferico pm10 (molto in diminuzione invece a Torino, Genova, Firenze e Roma), mentre sono vistose le diminuzioni di pm2,5, a Napoli al -43%. Seguono Bologna (-43%), Roma (-38%) e Cagliari (-36%).

C'è un particolare emerso dal rapporto, però, che risulta particolarmente negativo per Napoli. Si tratta dei sempre meno utenti del Trasporto Pubblico Locale, diminuiti del 32% negli ultimi anni. Secondo il gruppo di ricerca, si tratta di conseguenze dei tagli dovuti alla Finanziaria del 2010.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, aumentano le Zone a Traffico Limitato in molte città, tra le quali proprio Napoli.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

  • Elezioni Regionali Campania 2020: il fac-simile della scheda elettorale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento