menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Travelers' Choice Destinations Awards 2017”, TripAdvisor premia la Campania

Pur rimanendo fuori dal podio nazionale con Sorrento in quarta posizione, la Campania vanta il maggior numero di destinazioni premiate nella Top 10 italiana: Positano (6°), Napoli (9°) e Isola d'Ischia (10°).

TripAdvisor, il famosissimo sito di pianificazione e prenotazione di viaggi, ha annunciato i vincitori dei “Travelers' Choice Destinations Awards 2017”. La Campania risulta la regione più premiata nella Top 10 Italiana con 4 destinazioni vincitrici a livello nazionale (Sorrento, Positano, Napoli e Ischia), mentre Roma è in ascesa nella Top 10 mondiale e europea.

Ad aver determinato quali fossero i luoghi preferiti dai viaggiatori in tutto il mondo è stato un algoritmo basato sulla quantità e la qualità di recensioni e punteggi di hotel, attrazioni e ristoranti ottenuti dalle destinazioni di tutto il mondo negli ultimi 12 mesi, così come sull’interesse dei viaggiatori verso le prenotazioni in queste destinazioni su TripAdvisor. “Scegliere la cornice perfetta per il proprio viaggio - ha commentato Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l'Italia - non è sempre semplice: ci sono tante destinazioni equiparabili per bellezza e per la ricchezza paesaggistica, artistica e culturale”. “Questa classifica - ha proseguito - può fornire uno spunto ai viaggiatori per individuare la meta ideale per il loro prossimo viaggio e leggere le recensioni degli altri utenti su TripAdvisor così da trarre il massimo dalla destinazione prenotando sul sito l’hotel e i tour perfetti”.  

Pur rimanendo fuori dal podio nazionale con Sorrento in quarta posizione, la Campania risulta la protagonista indiscussa di questa edizione dei "Travelers’ Choice Destinations Awards". Oltre a vantare il maggior numero di destinazioni premiate nella Top 10 italiana (4 su 10), conta ben tre new entry rispetto allo scorso anno: Positano (6°), Napoli (9°) e Isola d’Ischia (10°). Un'altra regione pluripremiata è la Toscana, che oltre a Firenze (2°) riceve riconoscimenti anche per Castelnuovo Berardenga in provincia di Siena (8°). Un premio a testa per la Lombardia con Milano (5°) e per il Trentino Alto Adige con Selva di Val Gardena (7°).  

Grande successo anche per la città eterna. Roma sale nell’indice di gradimento dei viaggiatori internazionali guadagnando posizioni sia nella Top 10 mondiale dove raggiunge il quarto posto (+3 rispetto al 2016) sia nella Top 10 europea dove conquista la medaglia di bronzo (+2 rispetto al 2016). A livello nazionale Roma mantiene la prima posizione, con Firenze seconda e Venezia terza.  

Per quanto riguarda le mete da vedere a livello globale, 6 su 10 sono in Europa ma è Bali la vincitrice assoluta. C’è chi la visita per ammirare i suoi templi, chi per cercare relax tra le sue spiagge e chi per immergersi nella sua affascinante natura. L'isola indonesiana risponde alle esigenze di tutti i viaggiatori e forse proprio per questo è la destinazione più amata al mondo. Se il continente asiatico può vantare questo primato è però l’Europa che vince per la quantità di destinazioni premiate. Più della metà (6 su 10), infatti, si trovano nel Vecchio Continente: Londra (2°), Parigi (3°), Roma (4°), Creta (6°), Barcellona (7°) e Praga (9°).   

Per quanto riguarda il costo del soggiorno per il periodo primaverile e estivo, nella Top 10 mondiale le destinazioni con le tarrife più convenienti si trovano in Europa: Creta risulta essere la meta meno cara con una tariffa media a notte per gli hotel prenotabili su TripAdvisor pari a 72€.  Seguono Siem Reap e Phuket, entrambe con una tariffa media pari a 92€.  Soggiornare nelle destinazioni vincitrici a livello italiano costa in media 235€, ma all’interno della classifica sono presenti anche destinazioni con una tariffa media inferiore a questa cifra: Napoli (124€) Isola d’Ischia (177€), Roma (198€) Milano (212€) e Firenze (216€).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento